Normativa

DECRETO TERRE E ROCCE DA SCAVO E LINEE GUIDA SNPA 2019

433_box

05 novembre 2019
dalle 09:00 alle 13:00

CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri NUOVO CORSO

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Il Dpr 120/2017 rivisto alla luce delle nuove indicazioni

CFP Ingegneri NUOVO CORSO

DATA

alle 13:00

DOVE

Via De Castillia 10, Milano

CONTENUTI DEL CORSO

La Normativa che regolamenta la distinzione e la gestione dei materiali derivanti dagli scavi, è oggi uno strumento indispensabile per chi progetta e gestisce cantieri edili.
  • A più di un anno dalla data di pubblicazione del Decreto attuativo, se ne esamineranno i vantaggi e i limiti applicativi, anche alla luce della giurisprudenza oggi a disposizione.
  • Si approfondiranno finalità e definizioni contenute nella Normativa di riferimento, valutando le implicazioni pratiche derivanti dal suo utilizzo. Sarà valutata l’opportunità di sfruttare i vantaggi della classificazione come sottoprodotto del materiale di scavo, in funzione della qualità dello stesso e delle dimensioni dell’opera in progetto.
  • Si dettaglierà il contenuto delle dichiarazioni che è necessario sottoscrivere, valutandone in modo critico il contenuto e le conseguenti responsabilità penali.
  • Infine si analizzeranno le procedure di campionamento, di caratterizzazione chimico-fisiche e di accertamento delle qualità ambientali, delle terre e rocce da scavo.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso affronterà il Dpr 120/2017 rivisto alla luce delle nuove indicazioni

  • TeR trattate come rifiuto, sottoprodotto o non rifiuto
  • Gestione di cantieri di grandi e piccole dimensioni
  • Approfondimento sulla “normale pratica industriale”
  • Giurisprudenza e rischi connessi alla non corretta gestione documentale

DOCENTE

Dott. Geologo Dario Zulberti
Professionista esperto in geotecnica e bonifica siti contaminati con Studio a Trento.

INVESTIMENTO

Intero: € 140.00
Soci CIAM: € 130.00
Clienti ICMQ: € 130.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

© 2018 Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano | Palazzo Montedoria | Via G.B. Pergolesi, 25 - 20124 Milano
Tel. 02 76003509 | P.I. 07842240157 | C.F. 80070530151
Informativa Privacy