fbpx

Normativa

FAD | CORSO ESPERTO CAM VERDE

674

dal 05 febbraio 2024 al 19 febbraio 2024
dalle 09:00 alle 13:00

12 CFP per Ingegneri e Architetti

12 CFP

Il corso eroga 12 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti - DM N. 63 DEL 10 marzo 2020

12 CFP

CFP

12 per gli Ingegneri

12 per gli Architetti


DATE

alle 13:00
alle 13:00
alle 13:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito entro 24h prima dell’evento


CONTENUTI CORSO

Il Corso di Esperto CAM VERDE risponde all’esigenza, emersa in seguito alla pubblicazione della normativa cogente in materia di Appalti Pubblici che rende obbligatoria l’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi alla progettazione ed esecuzione di tutte le Opere Pubbliche. Tale applicazione rende necessaria la formazione di una figura specializzata, in grado di coordinare i vari livelli progettuali, definire diverse procedure di gara, programmare e predisporre bandi e disciplinari, verificare e validare progetti, nel rispetto del Codice Appalti.
Il corso consentirà agli iscritti l’accesso all’iter di certificazione da parte di un Organismo operante in conformità alla Norma internazionale ISO/IEC 17024, al fine di ottenere il riconoscimento della qualifica di “ESPERTO CAM VERDE” ai sensi dalla norma ISO/IEC 17024, con relativa iscrizione allo specifico albo.
programma cam

PERCHE' ISCRIVERSI

Il Corso “ESPERTO CAM VERDE” mira a fornire conoscenze approfondite sulle più recenti politiche e normative nazionali ed internazionali, relative alle strategie globali ed agli obiettivi dello sviluppo sostenibile e del Green Public Procurement, ed al contempo sviluppare competenze scientifico-culturali e tecnico-operative, per una progettazione a ridotto impatto ambientale lungo tutto il ciclo di vita delle opere ed in linea con le direttive sull’economia circolare, adottate a livello europeo e nazionale.

Partendo dai Criteri Ambientali Minimi, per il verde DM n. 63 del 10 MARZO 2020 “Criteri ambientali minimi per il servizio di gestione del verde pubblico e la fornitura di prodotti per la cura del verde – G.U. N. 90 DEL 4 APRILE 2020, il corso intende fornire una visione chiara e dettagliata della struttura del DM stesso, nonché degli obblighi e delle opportunità previste per i progettisti impegnati nelle diverse procedure di gara, anche in virtù della recente estensione nell’applicazione dei CAM a tutti gli edifici vincolati ai sensi del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio (D. Lgs 42/2004), o di valore storico-testimoniale, individuati dalla pianificazione locale.

La sfida della globalizzazione (riferibile agli obiettivi dell’Agenda ONU per lo Sviluppo Sostenibile 2030) e la necessaria transizione ecologica richiedono infatti un sempre maggiore impegno da parte dei progettisti e delle Stazioni Appaltanti, per innovare ed aumentare la qualità di una progettazione orientata e consapevole dei principi della sostenibilità ambientale, anche ai fini del raggiungimento degli obbiettivi stabiliti nel nostro Paese dal PNRR. 


  • Profilo professionale formato

L’ESPERTO CAM VERDE è una figura professionale in grado di gestire integralmente il ciclo di vita di qualsiasi intervento sia di rigenerazione ambientale e/o recupero ambientale che di nuova edificazione, in modo da prevenire e ridurre gli impatti sull’ambiente, garantendone al contempo un’elevata qualità prestazionale complessiva ed una risposta concreta e proattiva alle nuove esigenze etico-sociali.

Il ruolo dell’ESPERTO CAM VERDE diventa fondamentale e strategico, non solo per contribuire a sviluppare una cultura del progetto eco-compatibile e, ecosistemico, ma anche per accrescere la consapevolezza ambientale nei territori nei quali si interviene. In questo quadro di riferimento, l’obiettivo principale del Corso è quello di far conseguire agli iscritti una preparazione tecnico-scientifica competitiva e strategica nell’ambito dell’eco-innovazione nella progettazione e che consenta loro di inserirsi, come progettisti, consulenti o liberi professionisti in diverse realtà professionali, pubbliche e private, fornendo gli strumenti necessari per incrementare le performance ambientali dei progetti e delle realizzazioni, integrando i nuovi criteri progettuali nel tradizionale processo di pianificazione, progettazione, sviluppo e realizzazione delle opere pubbliche.


  • Profilo professionale dei destinatari

Il corso è rivolto a tutti i professionisti, geometri, architetti, ingegneri progettisti, pianificatori e paesaggisti, che intendono sviluppare competenze sistemiche e conoscenze specifiche in ambito CAM DEL VERDE, per integrare i requisiti ambientali richiesti obbligatoriamente dalle norme e rispondere in modo competitivo alla crescente domanda degli enti pubblici e delle imprese di avvalersi di tecnici, progettisti e consulenti, la cui formazione sia coerente sia con le recenti politiche e strategie dell’Unione Europea in materia ambientale sia con l’obbligatorietà dell’applicazione dei requisiti CAM, normati in ITALIA dal Green Public Procurement (GPP), dal Piano d'Azione per la sostenibilità dei consumi nel settore della Pubblica Amministrazione (PAN GPP) e dal Codice Appalti.


ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTI

Prof. Nunzia Coppola
Certificata Esperto CAM EDILIZIA ISO/IEC 17024

Arch. Caterina Salviera
Certificata Esperto CAM EDILIZIA ISO/IEC 17024

Geom. Marco Caserio
Certificato Esperto CAM EDILIZIA ISO/IEC 1702


 INVESTIMENTO (IVA inclusa)

Intero: € 210.00
Soci Collegio: € 200.00
Clienti ICMQ : € 200.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.
  • Evento in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano.

  • Ai fini del riconoscimento dei crediti formativi, la frequenza non dovrà essere inferiore all'80% di quella prevista e la prova finale dovrà essere superata.

  Per iscriversi cliccare qui

© 2018 Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano | Palazzo Montedoria | Via G.B. Pergolesi, 25 - 20124 Milano
Tel. 02 76003509 | P.I. 07842240157 | C.F. 80070530151
Informativa Privacy