Normativa

LE PROCEDURE DI GARA INDETTE DAI SOGGETTI PRIVATI TENUTI ALL'APPLICAZIONE DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

426

dal 09 ottobre 2019 al 16 ottobre 2019
dalle 09:00 alle 13:00

8 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri NUOVO CORSO

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Conoscenza e approfondimento delle principali tematiche giuridiche implicate nelle procedure di gara bandite ai sensi del Codice

CFP Ingegneri NUOVO CORSO

CFP

8 per gli Ingegneri

DATE

alle 13:00
alle 13:00

DOVE

V.le Andrea Doria 9, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

CONTENUTI DEL CORSO

La normativa in materia di appalti pubblici in Italia è caratterizzata da un’estrema complessità ed è in continua evoluzione.
  • In questi ultimi anni è aumentato il novero dei soggetti privati tenuti ad affidare gli appalti secondo le procedure di gara previste dal Codice dei Contratti Pubblici.
  • Ciò si verifica in particolare per quanto riguarda la realizzazione delle opere di urbanizzazione (a scomputo oneri e non) previste in Accordi di Programma, Programmi Integrati di Intervento (PII) e altri piani attuativi.
  • Il presente corso è finalizzato alla conoscenza e all’approfondimento delle principali tematiche giuridiche implicate nelle procedure di gara bandite ai sensi del Codice dei Contratti Pubblici, con particolare riferimento a quelle relative all’affidamento di appalti da parte di soggetti privati tenuti all’osservanza del Codice.

PERCHE' ISCRIVERSI

Nell’ambito del corso, che si articolerà in due incontri, verranno illustrate ed approfondite in particolare le seguenti tematiche:

  • Il quadro normativo attuale. Ce lo chiede l’Europa?
  • Le prospettive di riforma
  • La realizzazione delle opere di urbanizzazione
  • Le procedure e gli appalti ‘sotto soglia’
  • Il contenuto dei bandi e degli altri atti di gara
  • I criteri di aggiudicazione dell'appalto
  • L’avvalimento
  • Il subappalto
  • Le garanzie
  • La Commissione giudicatrice
  • Il responsabile unico del procedimento
  • I provvedimenti di esclusione
  • Il soccorso istruttorio
  • L’aggiudicazione
  • I provvedimenti di annullamento e di revoca
  • La trasparenza, l’accesso e il contenzioso amministrativo
  • La fase esecutiva
  • Le varianti
  • Le riserve
  • Le penali
  • L’accordo bonario e gli altri rimedi alternativi alla tutela giurisdizionale
  • Il collaudo.

DOCENTE

Avv. Riccardo Marletta
Avvocato amministrativista, è partner dello Studio Belvedere Inzaghi & Partners - BIP dalla fondazione dello Studio. Da sempre si occupa delle tematiche giuridiche connesse agli appalti pubblici, dalla fase di indizione delle procedure di gara fino alla completa esecuzione del contratto ed al collaudo, prestando assistenza ad enti pubblici e privati sia per quanto riguarda l’attività stragiudiziale, sia nei relativi contenziosi

INVESTIMENTO

Intero: € 110.00
Soci CIAM: € 103.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

© 2018 Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano | Palazzo Montedoria | Via G.B. Pergolesi, 25 - 20124 Milano
Tel. 02 76003509 | P.I. 07842240157 | C.F. 80070530151
Informativa Privacy