Aggiornamento Professionale

financial

dal 23 novembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

40 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri Financial management

Il corso eroga 40 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri

CFP Ingegneri Financial management

CFP

40 per gli Ingegneri

DATE

alle 18:00
alle 18:00
alle 18:00
alle 18:00
alle 18:00

DOVE

V.le A. Doria 9, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

Calendario e programma degli incontri

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano. Il Ciclo FINANCIAL MANAGEMENT - GESTIONE DEI PROGETTI si articola su 5 corsi che possono essere frequentati anche singolarmente.
  • 18 ottobre – CONTRACT ADMINISTRATION – La gestione della contrattualistica internazionale e dei contratti – Il secondo incontro affronterà, attraverso un approccio gestionale, la gestione dei contratti nel mondo di oggi. In particolare verrà data una panoramica inerente la gestione del rischio e delle opportunità, le diverse tipologie di contratti e i campi d’applicazione, i contenuti e i modelli tipici della “contract administration”. Verranno inoltre esaminati alcuni casi pratici.
  • 23 novembre – VALUTAZIONE ECONOMICA E FINANZIARIA DEI PROGETTI - Stima del costo, analisi economico-finanziaria e studi di fattibilità tecnico finanziaria per l’azienda e lo studio professionale – Il terzo incontro tratterà la valutazione dei progetti attraverso la conoscenza e l’analisi delle tipologie di stime del costo secondo lo scopo da perseguire. Si approfondiranno gli argomenti connessi alla stima del costo e all’analisi economico-finanziaria, fornendo al discente i criteri necessari per l’attualizzazione del progetto. Il corso tende a fornire una metodologia per le stime economiche e un approccio agli studi di fattibilità tecnico finanziaria.
  • 28 novembre – LA GESTIONE DEL RISCHIO E LE ASSICURAZIONI - Strumenti finanziari-assicurativi per l’azienda e la libera professione – Il quarto corso promuoverà una conoscenza di base sulle assicurazioni e approfondire gli aspetti relativi alla gestione del rischio puro. Gli argomenti trattati aiuteranno il discente a riconoscere le reali necessità assicurative di una attività con esempi pratici, suggerimenti, raccomandazioni.
  • 12 dicembre – BREVETTI: Funzione ed Utilità - La tutela delle idee innovative, la formulazione del brevetto e i costi/benefici per il mantenimento – L’ultimo incontro definirà il percorso da intraprendere per la tutela delle idee innovative, la formulazione del brevetto e il suo mantenimento alla luce dei costi/benefici dello stesso. Il corso tende a fornire una visione dei principali strumenti di tutela dell’innovazione e approfondisce gli aspetti relativi ai brevetti di invenzione, anche tramite esempi pratici, suggerimenti e raccomandazioni.
  • 14 dicembre – PROJECT FINANCING - Il finanziamento dei progetti per gli impianti di processo e di generazione energetica – Il corso fornisce una panoramica dei vari strumenti disponibili per finanziare un progetto. Include la presentazione di un caso reale e una trattazione del project financing dal punto di vista normativo e contrattuale

DOCENTI

Ing. Daniele Cernuzzi
Svolge la professione di Consulente in Proprietà Industriale presso uno dei principali studi di consulenza in proprietà intellettuale in Italia. Esperto per le invenzioni relative agli impianti e ai processi chimici, ai materiali polimerici, metallici e compositi, ai processi metallurgici, alle tecnologie di produzione di energia tramite celle a combustibile, celle solari e impianti nucleari, alle tecnologie petrolchimiche. È docente di tecniche e legislazione brevettuali in corsi di formazione post-universitaria in materia di proprietà industriale.

Dott.ssa Anna Perosino
Svolge attività di Risk & Insurance Management a partire dagli anni 80. Si è occupata di elaborazione delle coperture per Progetti Finanziati in ogni fase del programma: mappatura dei rischi, revisione clausole contrattuali, submission agli assicuratori, discussione e negoziazione garanzie assicurative, gestione dei sinistri.

Ing. Giancarlo Cotone
Laureato in ingegneria chimica nel 1971, università di Roma. Decennale esperienza nei settori Oil & Gas, Chimica, Energia, Infrastrutture, Ingegneria e Costruzioni, ha ricoperto per diversi anni incarichi all'estero in Francia, Venezuela, Regno Unito e Arabia Saudita.

Avv. Giorgia Bolla Pittalunga
Conclusi gli studi in legge presso l’Università di Genova, ha ricoperto il ruolo di Responsabile legale presso studi legali a Genova e Milano. Esperta in social business e Impact Investing.

INVESTIMENTO

Intero: € 805.00
SOCI CIAM: € 695.00
SOCI ATI: € 695.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

contratti_box

 NUOVA DATA IN ARRIVO

dalle 9:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri Financial management

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - La gestione della contrattualistica internazionale e dei contratti

CFP ingegneri Financial management

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

DOVE

V.le A. Doria 9, Milano

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano. L’argomento oggetto di questo corso è la gestione dei contratti, tematica che richiede differenti gradi di attenzione in funzione delle tipologie di contratto considerato. Il corso tende a fornire una visione ampia della contrattistica internazionale e della gestione dei contratti. L’approccio non è di tipo legale bensì gestionale. Il corso si rivolge non solo agli ingegneri ma è indirizzato anche a: professionisti e società che operano impiantistica, sia lato acquirente che lato fornitore, responsabili esecuzione progetto, project manager, responsabili contrattualistica e a chiunque interessato ad approfondire le tematiche affrontate.

Perchè iscriversi

Il corso affronterà le seguenti tematiche:

  • La gestione dei contratti nel mondo di oggi
  • La gestione del rischio e delle opportunità
  • Generalità sui contratti: origine e struttura
  • Tipologia dei contratti e campi d’applicazione
  • Contenuti tipici della “contract administration”
  • Alcuni casi concreti e best practice della “contract administration”
  • Modelli organizzativi della “contract administration”
  • Supporto esterno: come, quando e perché.

Saranno distribuite a ogni partecipante apposite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili. Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti.

DOCENTI

Ing. Giancarlo Cotone
Laureato in ingegneria chimica nel 1971, università di Roma. Decennale esperienza nei settori Oil & Gas, Chimica, Energia, Infrastrutture, Ingegneria e Costruzioni, ha ricoperto per diversi anni incarichi all'estero in Francia, Venezuela, Regno Unito e Arabia Saudita.

INVESTIMENTO

Intero: € 195.00
SOCI CIAM: € 170.00
SOCI ATI: € 170.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

lavori_pubblici

VERIFICA E VALIDAZIONE DEL PROGETTO NEI LAVORI PUBBLICI

dal al
dalle 9:0

4 CFP per Ingegneri

ISCRIZIONI
Programma CHIUSE

infrarossi_collage

29 ottobre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri e Architetti

CFP Ingegneri CFP Architetti

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti - Utilizzo della strumentazione nei contenziosi e casi pratici di impiego in riferimento all’efficienza energetica e alla qualità dell’involucro edilizio

CFP Ingegneri CFP Architetti

CFP

8 per gli Ingegneri
8 per gli Architetti

DATA

alle 18:00

DOVE

V.le A. Doria 9, Milano stazione centrale

Contenuti del corso

Il corso fornirà un approccio iniziale alla tecnica termografica e del blower door test in edilizia, ponendo particolare attenzione alle potenzialità di impiego e ai limiti operativi.
La capacità di eseguire controlli durante la fase di costruzione o alla fine di questa, permette di garantire il controllo dei manufatti, evidenziando eventuali anomalie, permettendo di intervenire correggendole laddove sia possibile. Si registra così una riduzione dei contenziosi e si permette agli operatori del settore edilizio di maturare una maggiore competenza grazie alla componente formativa che i test possiedono.

Perché iscriversi

A fine corso, il partecipante avrà acquisito le seguenti competenze formative:

 

TERMOGRAFIA (4 ORE)

  • Competenza sulla potenzialità della tecnica. Conoscenza di base circa l’impiego e le condizioni operative, capacità nel riconoscere errori e falsi positivi in edilizia;
  • il corretto impiego dei mezzi termografici nei contenziosi;
  • cenni di fisica, l’importanza della strumentazione termografica;
  • applicazioni pratiche: problematiche e soluzioni, la ricerca delle perdite, distacchi degli intonaci e dei rivestimenti ceramico-lapidei, individuazione dei ponti termici, termografia attiva e passiva, individuazione delle strutture, infiltrazioni, possibilità di individuazione delle problematiche nella posa dei cappotti;
  • la normativa e la preparazione del personale: certificazione, errori più comuni e importanza di una solida preparazione;
  • termografia nella tenuta all’aria: le infiltrazioni d’aria, il termal by pass, la verifica dei serramenti.

 

BLOWER DOOR TEST (4 ORE)

  • Comprensione dell’importanza della tenuta all’aria dell’involucro al fine di prevenire problematiche di durabilità all’involucro edilizio;
  • conseguenza del mancato controllo di tenuta all’aria sulle prestazioni energetiche e sul funzionamento degli impianti di ventilazione meccanica controllato con recupero di calore;
  • impiego della tecnica nell’ambito di contenziosi;
  • comprensione della gestione delle prove per la verifica della tenuta all’interno del processo edilizio;
  • miglioramento delle conoscenze sulla tenuta all’aria e sui controlli da effettuare in cantiere al fine di migliorare le performance;
  • il Blower Door Test e le perdite per ventilazione: cos’è la permeabilità all’aria, perché è bene costruire in modo ermetico, principi di misurazione dell’ermeticità dell’edificio;
  • campi di applicazione ed esempi dello strato di tenuta ermetica; strumenti per la localizzazione delle perdite.

 

AMBITO NORMATIVO PER LA DETERMINAZIONE DELLA PERMEABILITA’ ALL’ARIA DEGLI EDIFICI

  • Basi normative per la misura della permeabilità dell’involucro: la normativa UNI EN ISO 13829 e la ISO9972.

 

PRASSI NORMATIVA PER L’ESECUZIONE DEL TEST

  • Definizione dei dati stereometrici e preparazione dell’edificio per il test;
  • metodi di prova;
  • prova nelle sue fasi;
  • test di tenuta d’aria in depressione e sovrappressione;
  • determinazione delle fessure: strumentazione e documentazione;
  • valutazione delle fessure;
  • elaborazione dei dati ottenuti;
  • relazione tecnica o rapporto di prova;
  • valori limite di n50;
  • termal by pass;
  • verifica del cassonetto;
  • verifica del cappotto termico.

 

Il corso si rivolge non solo agli ingegneri e architetti ma è indirizzato anche a consulenti - progettisti - direttori dei lavori - collaudatori - costruttori - fabbricanti di prodotti da costruzione - responsabili sistemi di gestione - responsabili del controllo di produzione in fabbrica o a chiunque, che a diverso titolo, sia interessato ad approfondire le tematiche proposte.

 Durante il corso saranno previste diverse prove pratiche.

 

DOCENTE

Arch. Carlo Di Pillo
Certificatore Casa Clima, certificatore accreditato CENED n. 1140, è inoltre qualificato come II livello PND in termografia multisettoriale (civile, impianti, patrimonio artistico, ecologia e trasporti) secondo la norma europea UNI EN 473 – ISO 9712. Svolge attività di consulente del Tribunale di Verona oltre che consulente scientifico di Transmit Centro di Ricerca dell’Università di Verona.

INVESTIMENTO

Intero: € 104.00
SOCI CIAM: € 94.00
ISCRITTI ORDINE ARCHITETTI MILANO: € 94.00
ISCRITTI ORDINE INGEGNERI MILANO: € 94.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

ascensori_337

31 ottobre 2018
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Ascensori e Scale mobili: come progettare in condizioni di sismicità secondo la normativa europea disponibile

CFP Ingegneri

CFP

4 per gli Ingegneri

DATA

alle 13:00

DOVE

V.le A. Doria 9, Milano

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano. Il corso si propone di affrontare l’effetto del fenomeno sismico nel trasporto verticale secondo la nuova norma europea (EN 81-77) e la recente norma per il dimensionamento delle scale mobili (EN 115). Il corso si rivolge, oltre che agli ingegneri e architetti, a tutti i professionisti che operano nel settore al fine di progettare correttamente secondo quanto stabilito dall’attuale normativa.

Perché iscriversi

Durante il corso verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • cosa si intende per fenomeno sismico;
  • come funziona la dinamica del fluido entro cui si diffonde il fenomeno sismico per capirne i tempi e gli effetti;
  • quali sono i contenuti della norma EN 81-77 e della norma EN 115.

Ove le condizioni lo permettano si potrà organizzare in tempi successivi una visita a impianti ascensori operanti in un grattacielo concentrandosi sui sistemi di misura di accelerazioni sull’edificio legati a fenomeni quali il sisma ed il vento. Durante il corso saranno riportati diversi esempi derivanti dall’esperienza pratica. Ai partecipanti verranno distribuite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili.

DOCENTE

Ing. Bruno Ciborra
Laureato al Politecnico di Milano con una tesi su turbine a fluidi speciali si è specializzato sulla tematica Gestione di vettori energetici al Politecnico Federale di Zurigo. Fino agli anni 90 ha seguito la progettazione di cicli termici di centrali nucleari e geotermiche. Ha partecipato sotto l’egida di ENEA allo studio di un prototipo di impianto a magnetofluidodinamica e a recupero di calore nell’ambito di una collaborazione Italia (Ansaldo,Tosi,ENI,ENEA) e Russia (Accademia delle scienze Istituto delle alte temperature) condividendo questa esperienza in diversi incontri (es. CERN). Successivamente è passato sul tema trasporto verticale nell’ambito di una grande multinazionale trattando i temi qualità e sicurezza nel montaggio.

INVESTIMENTO

STANDARD: € 79.30
SOCI CIAM: € 73.20

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di 4 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

economics_346c

dal 05 novembre 2018 al 12 novembre 2018
dalle 09:00 alle 13:00

8 CFP per Ingegneri e Architetti

CFP Ingegneri CFP Architetti

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti - Come redigere un business plan in tutte le sue componenti (finanziaria, di marketing, organizzativa, etc.) e valutarne la qualità e l’attendibilità

CFP Ingegneri CFP Architetti

CFP

8 per gli Ingegneri
8 per gli Architetti

DATE

alle 13:00
alle 13:00

DOVE

Via A. Doria 9 Milano

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano e in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano. Il Collegio propone un corso articolato in due incontri volti a acquisire familiarità con i termini ed i concetti tipici di un business plan. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di redigere un Business Plan in tutte le sue parti o di valutare la qualità e la accuratezza di un business plan redatto da altri. Questo corso è il terzo modulo del ciclo ECONOMICS DI PROGETTO.

Perché iscriversi

Durante il corso verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • Che cosa è e come è fatto un Business Plan
  • A che cosa serve e perché dovrei farlo
  • I contenuti di un business plan
  • La componente finanziaria (Il bilancio del progetto)
  • Convenienza economica di un progetto e principali indicatori economici di progetto: IRR, breakeven, payback, etc.
  • La componente di analisi del mercato
  • La componente organizzativa
  • Esempi di Business Plan in diversi settori di business.

Il corso si rivolge non solo agli ingegneri e architetti iscritti agli ordini ma è indirizzato anche a: ingegneri e architetti non iscritti ad alcun ordine - professionisti - consulenti - progettisti - responsabili amministrativi o comunque a tutti coloro che si trovino coinvolti a diverso titolo in progetti professionali. Durante il corso saranno riportati diversi esempi derivanti dall’esperienza pratica. Ai partecipanti verranno distribuite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili.

DOCENTE

Ing. Sergio Bruno
Formatore, Executive Coach, consulente direzionale. Venticinque anni di esperienza maturati in aziende multinazionali sia come manager sia come consulente di Direzione. Esperto di temi di Organizzazione Aziendale e strategia su cui ha pubblicato alcuni testi ed ha collaborato con importanti istituti di ricerca in Europa ed USA.

INVESTIMENTO

Intero: € 104.00
SOCI CIAM: € 94.00
ISCRITTI ORDINE INGEGNERI PROVINCIA MILANO: € 94.00
ISCRITTI ORDINE ARCHITETTI PROVINCIA MILANO: € 94.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

SOSTENIBILITà_BOX

13 novembre 2018
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 4 CFP per ingegneri | Decreto sui Criteri Ambientali Minimi, le Certificazioni di sostenibilità e le competenze richieste per gestirle

CFP Ingegneri

CFP

4 per gli Ingegneri

DATA

alle 13:00

DOVE

Via de Castillia 10, Milano

Contenuti del corso

La sostenibilità è divenuta, ormai, un asset su cui impostare il proprio futuro. La progressiva diffusione delle certificazioni degli aspetti sostenibili di un edificio, prodotto o infrastruttura, anche in relazione a quanto richiesto dal Decreto sui Criteri Ambientali Minimi, non può lasciare il professionista disorientato. I Criteri Ambientali Minimi (CAM) sono i requisiti ambientali definiti per le varie fasi del processo di acquisto, volti a individuare la soluzione progettuale, il servizio o il prodotto migliore sotto il profilo ambientale tenuto conto della disponibilità di mercato. La loro applicazione consente di diffondere le tecnologie ambientali e i prodotti ambientalmente preferibili e produce un effetto leva sul mercato, obbligando gli operatori economici meno virtuosi ad adeguarsi alle nuove richieste della pubblica amministrazione. In Italia, l’efficacia dei CAM è stata assicurata grazie all’art. 18 della L. 221/2015 e, successivamente, all’art. 34 recante “Criteri di sostenibilità energetica e ambientale” del D.lgs. 50/2016 “Codice degli appalti” (modificato dal D.lgs 56/2017), che ne hanno reso obbligatoria l’applicazione da parte di tutte le stazioni appaltanti. Questo obbligo garantisce che la politica nazionale in materia di appalti pubblici verdi sia incisiva non solo nell’obiettivo di ridurre gli impatti ambientali, ma nell’obiettivo di promuovere modelli di produzione e consumo più sostenibili, “circolari “ e nel diffondere l’occupazione “verde”.

Perchè iscriversi

Lo scopo del corso è quello di illustrare il Decreto sui Criteri Ambientali Minimi, le Certificazioni di sostenibilità richiamate e pertinenti, e le competenze richieste per gestirle, fornendo così al professionista un quadro completo per un oculato aggiornamento professionale.

DOCENTE

Ing. Silvia Ciraci
Resp. le Certificazione Infrastrutture Settore Sostenibilità

INVESTIMENTO

STANDARD: € 93.94
SOCI CIAM: € 67.10
CLIENTI ICMQ: € 67.10

Note

I corsi del Collegio sono aperti a tutti.

  • Il riconoscimento di 4 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • E’ possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

presentazione_riunione

16 novembre 2018
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Comunicare, informare e convincere in modo efficace catturando l'attenzione di chi ci ascolta

CFP ingegneri

CFP

4 per gli Ingegneri

DATA

alle 13:00

Contenuto del corso

L’utilizzo di presentazioni a supporto dei nostri discorsi è cosa quotidiana. Ma le presentazioni che usiamo sono veramente un aiuto al raggiungimento del nostro obiettivo e quindi del nostro successo, oppure ottengono l’effetto contrario?

Perché iscriversi

Questo corso, analizzando alcuni principi base, aiuta a raggiungere i due obiettivi primari presenti in ogni presentazione: catturare e mantenere attiva l’attenzione di chi ci ascolta e aiutarlo a memorizzare, cioè convincerlo. Si parlerà di persuasione, di attenzione, di come comunicare, di come costruire la presentazione e di come interagire con l’uditorio. La conoscenza di PowerPoint è di aiuto alla preparazione di una presentazione di successo, anche se non indispensabile.

INVESTIMENTO

STANDARD: € 61.00
SOCI CIAM: € 54.90

Note

I corsi del Collegio sono aperti a tutti.

  • Il riconoscimento di 4 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine Ingegneri di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • E’ possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

guida_automezzi

20 novembre 2018
dalle 14:00 alle 18:00

4 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Come prevenire il fenomeno infortunistico e tecnopatico su strada e ridurre i rischi per la salute e sicurezza del lavoratore/guidatore

CFP Ingegneri

CFP

4 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

via Giovanni Battista Fauchè 1, Milano

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano. Il corso di formazione affronta le tematiche relative ai rischi per la sicurezza e la salute del guidatore e le modalità di guida sicura e guida difensiva. La GUIDA DIFENSIVA, le cui tecniche sono poco diffuse nel nostro paese, rappresenta un completamento delle metodologie di addestramento tecnico/cognitivo previste dalla guida sicura. L’addestramento alla GUIDA SICURA è innanzi tutto rivolto al conducente stesso che dev’essere in grado di eseguire una corretta autovalutazione delle proprie condizioni psicofisiche contingenti che potrebbero influenzare la sua capacità di reazione durante la guida. Lo sviluppo di competenze e capacità di percezione dei pericoli in condizioni anormale e di emergenza, certamente meglio supporterà il guidatore ad individuare e gestire azioni idonee per la corretta risposta. Durante il corso si andranno ad approfondire i seguenti argomenti:

  • Normativa e cenni statistici sulle principali cause d’incidenti stradali;
  • Come influisce il fattore umano, l'alterazione dello stato psicofisico del conducente;
  • Informazioni di primo intervento in caso d’incidente;
  • Quali sono gli effetti sulla salute della guida a lungo termine;
  • Formazione e addestramento specifico per i lavoratori - D.Lgs. 81/08 e s.m.i.;
  • Responsabilità del Datore di Lavoro; le sentenze della Cassazione;
  • Veicoli a motore e attrezzature di lavoro Art. 69 D.Lgs 81/08.

Perché iscriversi

Il corso si rivolge non solo agli ingegneri e architetti iscritti agli ordini ma è indirizzato anche a: ingegneri e architetti non iscritti ad alcun ordine - consulenti - progettisti - direttori dei lavori - collaudatori - responsabili sicurezza o a chiunque, che a diverso titolo, sia interessato ad approfondire le tematiche proposte. Il corso di formazione tenderà principalmente a:

  • Sviluppare la percezione del rischio e la cultura della prevenzione
  • Sottolineare l'importanza del fattore umano
  • Migliorare le competenze dei RSPP/ASPP, dei CSP/CSE e di ogni altro soggetto coinvolto nella sicurezza D.Lgs 81/08 e s.m.i., sia che rivesta il ruolo di datore di lavoro, che di lavoratore o di consulente/formatore.

Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti. Durante il corso saranno riportati diversi esempi derivanti dall’esperienza pratica. Ai partecipanti verranno distribuite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili.

DOCENTI

Ing. Adriano Paolo Bacchetta
Commissione Igiene e Sicurezza sul Lavoro e Sicurezza Cantieri Ordine degli Ingegneri di Milano e della Consulta Regionale degli Ordini degli Ingegneri della Lombardia, esperto in Confined Spaces Safety.

Ing. Sergio Vianello
Commissione Igiene e Sicurezza sul Lavoro e Sicurezza Cantieri Ordine degli Ingegneri di Milano, Commissione Lavoro Ordine dei Commercialisti ed esperti contabili di Milano.

INVESTIMENTO

Intero: € 73.20
SOCI CIAM: € 67.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di 4 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

373_box

21 novembre 2018
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri e Architetti

CFP Ingegneri CFP Architetti

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti - La formazione finanziata per i dipendenti dell’azienda e per lo studio professionale

CFP Ingegneri CFP Architetti

CFP

4 per gli Ingegneri
4 per gli Architetti

DATA

alle 13:00

DOVE

V.le A. Doria 9, Milano MM Stazione Centrale/Caiazzo

Contenuti del corso

La Formazione Finanziata è un’interessante opportunità per ogni impresa che intenda investire nell’aggiornamento e nel consolidamento delle competenze del personale. Attraverso i Fondi paritetici interprofessionali le imprese sono sgravate dai costi della formazione, poiché possono usufruire di risorse a copertura dei costi relativi ai percorsi formativi frequentati dai propri dipendenti. L’adesione ai Fondi è gratuita, quindi perché non avvalersene? Grazie a questo workshop gli imprenditori avranno modo di conoscere i meccanismi alla base del funzionamento della formazione finanziata da Fondi Paritetici Interprofessionali, per:

  • Avvalersi di risorse pubbliche a costo zero che riducono i costi aziendali, contribuendo ad ottenere migliori risultati economici;
  • Favorire la possibilità di accesso alla formazione per un maggior numero di dipendenti;
  • Promuovere la crescita delle proprie risorse umane e delle competenze.

Al termine del workshop i partecipanti conosceranno i principali Fondi interprofessionali e le caratteristiche degli strumenti da questi utilizzati per finanziare la formazione. Grazie a queste competenze i partecipanti saranno in grado di identificare il Fondo che meglio risponde alle esigenze di sviluppo del proprio capitale umano, cogliendo le opportunità di formazione finanziata più adatte alla propria impresa.

Perchè iscriversi

Il workshop affronterà nello specifico i seguenti argomenti:

  • Cosa sono i Fondi Paritetici Interprofessionali per la formazione continua
  • Come nasce la risorsa dello 0,30% per la formazione continua
  • Quali aziende possono ai fondi Interprofessionali aderire e come
  • La Portabilità di risorse tra fondi Interprofessionali
  • Destinatari della formazione con i fondi Interprofessionali. Gli attori del processo
  • Le Parti Sociali: rappresentanze delle imprese (organizzazioni Datoriali) e organizzazioni Sindacali dei lavoratori
  • Enti o società di formazione e liberi professionisti della Formazione
  • I Consulenti del Lavoro, i Commercialisti ed i servizi per il personale. Come finanziano la formazione i Fondi Interprofessionali?
  • Conti di Sistema, Conti aziendali, Conti di rete
  • I contributi alla formazione tramite gli Avvisi - Conti aziendali - Sportelli. I Voucher per la formazione individuale
  • Regole afferenti agli "Aiuti di Stato" (“de minimis” e “contributi alla formazione”). I Piani formativi
  • Il Piano formativo: definizione, finalità, articolazione. Le attività propedeutiche, complementari e di accompagnamento
  • Cenni alla costruzione del budget dei piani formativi.

Durante il corso saranno riportati diversi esempi e best practice derivanti dall’esperienza pratica.

DOCENTE

Dott.ssa Barbara Blesio
Progettista e consulente di formazione per aziende e professionisti. Pluriennale esperienza nella gestione di progetti di formazione finanziata da fondi paritetici interprofessionali

INVESTIMENTO

Intero: € 73.20
SOCI CIAM: € 67.00
ISCRITTI ORDINE INGEGNERI MILANO: € 67.00
ISCRITTI ORDINE ARCHITETTI MILANO: € 67.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di 4 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

proget

23 novembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri Financial management

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Stima del costo, analisi economico-finanziaria e studi di fattibilità tecnico finanziaria per l’azienda e lo studio professionale

CFP ingegneri Financial management

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via M. Macchi 8, Milano

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano. L’argomento oggetto di questo corso è la valutazione dei progetti attraverso la conoscenza e l’analisi delle tipologie di stime del costo secondo lo scopo da perseguire. Si approfondiranno gli argomenti connessi alla stima del costo e all’analisi economico-finanziaria, fornendo al discente i criteri necessari per l’attualizzazione del progetto. Il corso tende a fornire una metodologia per le stime economiche e un approccio agli studi di fattibilità tecnico finanziaria. Il corso si rivolge non solo agli ingegneri ma è indirizzato anche a: professionisti e società che operano impiantistica, sia lato acquirente che lato fornitore, responsabili esecuzione progetto, responsabili e addetti commerciali, project manager e a chiunque interessato ad approfondire le tematiche affrontate.

Perchè iscriversi

Il corso affronterà le seguenti tematiche:

  • Tipologie stime del costo di investimento - Generalità, perché e quando
  • Classi di stima e accuratezza - Come caratterizzare una stima per lo scopo prefissato • Attività collaterali - Oltre la semplice stima, affinamenti
  • Struttura di una stima - Analisi e sintesi, struttura standard - Le voci di una stima e loro significato
  • Studi di fattibilità - Generalità - Scopo e stadi
  • Cash flow e attualizzazione, analisi economico-finanziarie
  • Criteri e soglie di accettabilità, Uno strumento decisionale.

Saranno distribuite a ogni partecipante apposite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili. Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti.

DOCENTI

Ing. Giancarlo Cotone
Laureato in ingegneria chimica nel 1971, università di Roma. Decennale esperienza nei settori Oil & Gas, Chimica, Energia, Infrastrutture, Ingegneria e Costruzioni, ha ricoperto per diversi anni incarichi all'estero in Francia, Venezuela, Regno Unito e Arabia Saudita.

INVESTIMENTO

Intero: € 195.00
SOCI CIAM: € 170.00
SOCI ATI: € 170.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

pompe_calore

23 novembre 2018
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri e Architetti

CFP Ingegneri

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti - Metodi di calcolo ed esempi applicativi per la realizzazione di impianti a pompa di calore con più sorgenti termiche: potenzialità e limiti di applicazione

CFP Ingegneri

CFP

4 per gli Ingegneri
4 per gli Architetti

DATA

alle 13:00

DOVE

V.le A. Doria 9, Milano stazione centrale

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano. Il corso verte sulle valutazioni energetiche ed economiche relative a sistemi a pompa di calore multisorgente. E’ possibile utilizzare più sorgenti termiche per la pompa di calore (es. terreno e solare, o recupero termico e acqua di falda), massimizzando in questo modo le prestazioni energetiche delle macchine e ottimizzando la spesa per lo sfruttamento delle sorgenti termiche tradizionalmente considerate molto costose (come il terreno).

Perché iscriversi

Il corso si rivolge non solo agli ingegneri e architetti iscritti agli ordini ma è indirizzato anche a: ingegneri e architetti non iscritti ad alcun ordine - consulenti - progettisti - direttori dei lavori - costruttori - o a chiunque, che a diverso titolo, sia interessato ad approfondire le tematiche proposte. Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti. Durante il corso saranno riportati diversi esempi derivanti dall’esperienza pratica. Ai partecipanti verranno distribuite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili. Il corso ha come obiettivo la presentazione di metodi di calcolo ed esempi applicativi per la realizzazione di impianti a pompa di calore che presentano più sorgenti termiche, evidenziandone le potenzialità ed i limiti:

  • Pacchetto normativo UNI/TS 11300, parti 4-5;
  • La valutazione delle prestazioni delle pompe di calore, puntuali e stagionali;
  • Il problema del brinamento.

Il corso si rivolge non solo agli Ingegneri ma è indirizzato anche a: - Consulenti - Progettisti - Direttori dei Lavori - Collaudatori - Costruttori - Fabbricanti di prodotti da costruzione - Responsabili Sistemi di Gestione - Responsabili del controllo di produzione in fabbrica - Importatori - Rivenditori. Verranno distribuite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili.

DOCENTI

Ing. Filippo Busato
EGE certificato da febbraio 2015, CMVP® e Tecnico Competente in Acustica iscritto al registro della Regione Veneto, svolge attività di diagnosi energetica, progettazione e consulenza per impianti termotecnici, termofisica dell'involucro edilizio e acustica.

INVESTIMENTO

Intero: € 73.20
SOCI CIAM: € 67.00
ISCRITTI ORDINE ARCHITETTI MILANO: € 67.00
ISCRITTI ORDINE INGEGNERI MILANO
: € 67.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di 4 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

val_imm_a

dal 26 novembre 2018 al 27 novembre 2018
dalle 14:00 alle 18:15

12 CFP per Ingegneri

CFP ingengeri

Il corso eroga 12 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - La valutazioni degli investimenti in impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili per il tecnico a supporto di istituti bancari, uffici giudiziari, soggetti privati ed enti pubblici

CFP ingengeri

CFP

12 per gli Ingegneri

DATE

alle 18:15
alle 18:15

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano e in collaborazione con ICMQ. Obiettivo del corso è fornire le conoscenze di base per le valutazioni degli investimenti in impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili, ovvero prodotte con fonti alternative rispetto ai tradizionali combustibili fossili (petrolio, olio combustibile, carbone). Le fonti si dicono rinnovabili perché hanno la connaturata caratteristica di non esaurirsi a causa delle loro trasformazione da parte nostra in energia fruibile. Il corso è volto alla formazione di tecnici in grado di valutare gli investimenti per gli impianti alimentati da fonti rinnovabili, per ausilio a istituti bancari, uffici giudiziari, soggetti privati ed enti pubblici.

Perchè iscriversi

Il corso affronterà nello specifico, con il richiamo a casi concreti, i seguenti argomenti:

  • Richiami di economia dell'ambiente: o L'approccio economico all'analisi dell'ambiente; o Gli strumenti economici della politica ambientale; o Il valore dell'ambiente; o Economia delle risorse naturali; o Crescita economica ed ambiente; o Economia ambientale internazionale.
  • Le Fonti Energetiche Rinnovabili: o Definizione; o L'idroelettrico; o L'eolico; o Il fotovoltaico; o Il solare termico; o Le biomasse.
  • La valutazione economica degli investimenti in Fonti Energetiche Rinnovabili:

o Il Valore Attuale Netto (VAN); o Rate Of Return (ROR); o Cash Flow Return on Investment (CFROI) o Il Tasso di Rendimento Interno (TIR/IRR); o Return On Investments (ROI); o Return On Equity (ROE) o redditività del capitale proprio; o Il Tempo di Ritorno dell'Investimento (PB).

DOCENTE

Dott. Stefano Biagiotti
Esperto in valutazioni immobiliari ed EGE CERTIFICATO

INVESTIMENTO

Intero: € 250.00
CIAM: € 230.00
clienti ICMQ: € 230.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

assicurazione_box

28 novembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri Financial management

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Strumenti finanziari-assicurativi per l’azienda e la libera professione

CFP ingegneri Financial management

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via Mauro Macchi 8, Milano

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano. Il corso tende a promuovere una conoscenza di base sulle assicurazioni e approfondire gli aspetti relativi alla gestione del rischio puro. Gli argomenti trattati aiuteranno il discente a riconoscere le reali necessità assicurative di una attività con esempi pratici, suggerimenti, raccomandazioni. Il corso si rivolge non solo agli ingegneri ma è indirizzato anche a: professionisti e società che operano impiantistica, sia lato acquirente che lato fornitore, responsabili esecuzione progetto, project manager, responsabili assicurativi e a chiunque interessato ad approfondire le tematiche affrontate.

Perchè iscriversi

Il corso affronterà le seguenti tematiche:

  • Conoscere il rischio e gestirlo. Costo del rischio
  • Cos’è l’Assicurazione
  • I rami del mercato assicurativo
  • RC – Danni – Vita – Sanitaria -Credito – Cauzioni
  • Come presentare il rischio al Mercato
  • Le Polizze
  • Quali coperture Assicurative per una Attività Industriale
  • Quali coperture Assicurative Addizionali Suggerite
  • Comportamento in caso di sinistro - Brevi Cenni.

Saranno distribuite a ogni partecipante apposite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili. Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti

DOCENTI

Dott.ssa Anna Perosino
Svolge attività di Risk & Insurance Management a partire dagli anni 80. Si è occupata di elaborazione delle coperture per Progetti Finanziati in ogni fase del programma: mappatura dei rischi, revisione clausole contrattuali, submission agli assicuratori, discussione e negoziazione garanzie assicurative, gestione dei sinistri.

INVESTIMENTO

Intero: € 152.50
SOCI CIAM: € 128.00
SOCI ATI: € 128.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

posa_finestra

30 novembre 2018
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri NUOVO CORSO

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Impermeabilizzazione, aspetti energetici, acustica e risoluzione dei ponti termici: progettazione, scelta e messa in opera del sistema muratura / serramento in edilizia da parte del progettista

CFP Ingegneri NUOVO CORSO

CFP

4 per gli Ingegneri

DATA

alle 13:00

DOVE

FOIM V.le Andrea Doria 9, Milano stazione centrale

Contenuti del corso

La finestra è il nodo più complesso dell’intero involucro edilizio da un punto di vista costruttivo, in quanto racchiude nell’arco di pochi centimetri tutti i temi dell’involucro, quali ad esempio l’impermeabilizzazione, la tenuta all’aria, l’acustica e la risoluzione dei ponti termici. La corretta gestione di questi aspetti parte dalla conoscenza teorica dei fenomeni che sono implicati ed è essenziale per garantire la corretta esecuzione del nodo ed evitare quindi l’insorgere di potenziali contenziosi. Il corso vuole trasmettere ai partecipanti le informazioni di base sull’evoluzione del sistema muratura/serramento, sulle tecniche di base per progettare e verificare un corretto montaggio; fornire inoltre le basi per poter procedere in autonomia alla scelta del serramento e alla definizione del nodo costruttivo.

Perché iscriversi

In particolare il corso si propone di affrontare le seguenti tematiche:

  • Comprensione delle principali problematiche riguardanti la progettazione del nodo e la posa;
  • Sistemi oscuranti. Alcuni cenni alla sicurezza;
  • I serramenti: le differenti tipologie e la tecnologia;
  • Le certificazioni dei serramenti e il serramento nell’ambito delle certificazioni energetiche;
  • La fase di progetto;
  • Le vetrazioni e la loro scelta, il fattore solare e la trasmissione luminosa,l’acustica, il distanziale;
  • Un veloce sguardo alla sicurezza;
  • La posa in opera: come migliorarla e come progettarla; le responsabilità in materia;
  • La norma UNI 11673-1 2017;
  • I sistemi oscuranti.

DOCENTI

Arch. Carlo Di Pillo
Certificatore Casa Clima, certificatore accreditato CENED n. 1140, è inoltre qualificato come II livello PND in termografia multisettoriale (civile, impianti, patrimonio artistico, ecologia e trasporti) secondo la norma europea UNI EN 473 – ISO 9712. Svolge attività di consulente del Tribunale di Verona oltre che consulente scientifico di Transmit Centro di Ricerca dell’Università di Verona.

INVESTIMENTO

Intero: € 73.20
SOCI CIAM: € 67.00

Note

Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.

  • I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.
  • Il riconoscimento di 4 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

pompa_calore_box

05 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Come e perché progettare e installare sistemi ibridi di riscaldamento: metodi di calcolo ed esempi applicativi per la realizzazione di centrali termiche ibride

CFP Ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

V.le A. Doria 9, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

Contenuti del corso

Il corso verte sulle valutazioni energetiche ed economiche relative a sistemi di riscaldamento ibridi. Le caldaie a condensazione hanno ormai raggiunto e - solo apparentemente - superato i limiti di efficienza del primo principio della termodinamica.

  • I sistemi ibridi possono migliorare ulteriormente il rendimento di generazione riunendo in un unico generatore le caratteristiche di elevata efficienza delle pompe di calore (benché costose in termini di potenza prodotta), e di elevata potenza disponibile a costi contenuti, propria delle caldaie a condensazione. Inoltre sfruttando i concetti di generatore a temperatura scorrevole, i sistemi ibridi costituiscono una valida soluzione nel caso del retrofit di edifici esistenti.
  • Verranno esaminate diverse soluzioni di sistemi ibridi disponibili sul

mercato e realizzabili con il contributo del progettista in centrale termica, valutandone le diverse possibilità di applicazione.

Perché iscriversi

Il corso prevede la presentazione di metodi di calcolo ed esempi applicativi per la realizzazione di centrali termiche ibride, evidenziandone le potenzialità ed i limiti, anche secondo la legislazione e normativa vigenti che non di rado rendono ancor più complicata la loro applicazione.

  • Pacchetto normativo UNI/TS 11300, parti 4-5;
  • La valutazione delle prestazioni delle pompe di calore, puntuali e stagionali;
  • La scelta della gestione di più generatori.

Il corso si rivolge non solo agli Ingegneri ma è indirizzato anche a: - Consulenti - Progettisti - Direttori dei Lavori - Collaudatori - Costruttori - Fabbricanti di prodotti da costruzione - Responsabili Sistemi di Gestione - Responsabili del controllo di produzione in fabbrica - Importatori - Rivenditori.

DOCENTE

Ing. Filippo Busato
EGE certificato da febbraio 2015, CMVP® e Tecnico Competente in Acustica iscritto al registro della Regione Veneto, svolge attività di diagnosi energetica, progettazione e consulenza per impianti termotecnici, termofisica dell'involucro edilizio e acustica.

INVESTIMENTO

Intero: € 104.00
SOCI CIAM: € 94.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

brevetti_box

12 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri Financial management

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - La tutela delle idee innovative, la formulazione del brevetto e i costi/benefici per il mantenimento

CFP ingegneri Financial management

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via Mauro Macchi 8, Milano

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano. Gli argomenti oggetto di questo corso aiuteranno a definire il percorso da intraprendere per la tutela delle idee innovative, la formulazione del brevetto e il suo mantenimento alla luce dei costi/benefici dello stesso. Il corso tende a fornire una visione dei principali strumenti di tutela dell’innovazione e approfondisce gli aspetti relativi ai brevetti di invenzione, anche tramite esempi pratici, suggerimenti e raccomandazioni. Il corso si rivolge non solo agli ingegneri ma è indirizzato anche a: professionisti e società che operano impiantistica industriale come fornitori di sistemi o apparecchiature il cui contenuto è connotato da grande valenza tecnologica, personale tecnico qualificato quali addetti alla ricerca e sviluppo e progettisti di nuove soluzioni applicative e a chiunque interessato ad approfondire le tematiche affrontate.

Perchè iscriversi

Il corso affronterà le seguenti tematiche:

  • Introduzione: cos’è un brevetto e cosa protegge
  • Panoramica su altri strumenti di tutela (modelli, design, marchi, ecc.)
  • Il percorso di individuazione e tutela delle invenzioni (cosa deve fare l’inventore quando ha un’idea)
  • Procedure e strategie di brevettazione (come si ottiene un brevetto, anche a livello internazionale)
  • La formulazione del brevetto
  • La tutela delle forme (design) e dei segni distintivi
  • Le ricerche brevettuali su banca dati (con esempi pratici)
  • Strategie di brevettazione e mantenimento dei brevetti e valutazione

dei costi/benefici. Saranno distribuite a ogni partecipante apposite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili. Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti.

DOCENTI

Ing. Daniele Cernuzzi
Svolge la professione di Consulente in Proprietà Industriale presso uno dei principali studi di consulenza in proprietà intellettuale in Italia. Esperto per le invenzioni relative agli impianti e ai processi chimici, ai materiali polimerici, metallici e compositi, ai processi metallurgici, alle tecnologie di produzione di energia tramite celle a combustibile, celle solari e impianti nucleari, alle tecnologie petrolchimiche. È docente di tecniche e legislazione brevettuali in corsi di formazione post-universitaria in materia di proprietà industriale.

INVESTIMENTO

Intero: € 152.50
SOCI CIAM: € 128.00
SOCI ATI: € 128.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

val_imm_b

13 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:15

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - La trasparenza, la correttezza e l‘affidabilità nelle valutazioni degli immobili a garanzia dei crediti non esigibili secondo le linee guida dell'ABI

CFP ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:15

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano e in collaborazione con ICMQ. Obiettivo del corso è fornire le conoscenze delle linee guida per la valutazione degli immobili a garanzia dei crediti inesigibili. Il numero e l’ammontare dei crediti inesigibili è aumentato nel corso degli anni di crisi economica che ha colpito imprese e famiglie italiane. In questo contesto, è avvertita in maniera prioritaria l’esigenza di favorire certezza, trasparenza nonché tempi rapidi nell’esecuzione dei contratti, anche in fase patologica, con un impatto positivo sulle condizioni di erogazione del credito. L'ABI nel 2018 ha emanato un documento "LINEE GUIDA PER LA VALUTAZIONE DEGLI IMMOBILI A GARANZIA DEI CREDITI INESIGIBILI" destinato ai giudici, ai valutatori, a tutti i soggetti coinvolti nei processi di gestione e recupero del credito immobiliare; esso è volto a favorire la trasparenza, la correttezza e l‘affidabilità nelle valutazioni degli immobili a garanzia dei crediti non esigibili.

Perché iscriversi

Il corso affronterà nello specifico, con il richiamo a casi concreti, i seguenti argomenti:

  • Motivi dell'emanazione delle linee guida;
  • Il perito;
  • Il valore di mercato;
  • La due diligence;
  • Il certificato di valutazione;
  • La valutazione di "Asset Speciali";
  • Requisiti del professionista;
  • Il leasing.

DOCENTE

Dott. Stefano Biagiotti
Esperto in valutazioni immobiliari ed EGE CERTIFICATO

INVESTIMENTO

Intero: € 200.00
CIAM: € 180.00
clienti ICMQ: € 180.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

365_buonaprassi

14 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:15

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Le modifiche della Legge 132/2015 alla disciplina delle procedure esecutive, per l’attività del tecnico chiamato ad operare in qualità di CTU, Esperto del giudice o stimatore

CFP ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:15

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano e in collaborazione con ICMQ. Il D.L. 27/06/2015, n. 83 (convertito in legge dalla L. 132/2015) detta i criteri che l'Esperto dovrà seguire nel determinare il valore di mercato, tra i quali spiccano il riferimento alla superficie dell'immobile ed al valore al metro quadro, ma anche la necessità di evidenziare chiaramente i vincoli gravanti sul bene e le eventuali passività condominiali. Il corso tende a:

  • Fornire le conoscenze delle modifiche apportate con il D.L. 27/06/2015, n. 83 (convertito in legge dalla L. 132/2015) in merito alle attività dell'Esperto;
  • Fornire le conoscenze della norma UNI 11612:2015, finalizzata a definire i principi ed i procedimenti funzionali alla stima del valore di mercato degli immobili;
  • Fornire le conoscenze delle buone prassi nel settore delle esecuzioni immobiliari approvate dal Consiglio Superiore della Magistratura;
  • Fornire le conoscenze per lo svolgimento dell'attività di esperto.

Perché iscriversi

Il corso affronterà nello specifico, con il richiamo a casi concreti, i seguenti argomenti:

  • L'esperto nel procedimento di esecuzione immobiliare;
  • L'art. 564 del c.p.c.;
  • L'art. 173-bis delle disp.att. del c.p.c.;
  • Il valore di mercato secondo la UNI 11612:2015 ;
  • Le buone prassi nel settore delle esecuzioni immobiliari;
  • Le attività dell'Esperto e la sua relazione.

DOCENTE

Dott. Stefano Biagiotti
Esperto in valutazioni immobiliari ed EGE CERTIFICATO

INVESTIMENTO

Intero: € 200.00
CIAM: € 180.00
clienti ICMQ: € 180.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

371_box

14 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri Financial management

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Finanziare un progetto: La trattazione del project financing dal punto di vista normativo e contrattuale

CFP ingegneri Financial management

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via Mauro Macchi 8, Milano

Contenuti del corso

Il corso è organizzato dal Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano. Il corso tende a fornire una panoramica dei vari strumenti disponibili per finanziare un progetto. Include la presentazione di un caso reale e una trattazione del project financing dal punto di vista normativo e contrattuale. Il corso si rivolge non solo agli ingegneri ma è indirizzato anche a: Società di ingegneria che operano nell’impiantistica, sia lato acquirente che lato fornitore – Consulenti – responsabili e addetti commerciali – project manager e a chiunque interessato ad approfondire le tematiche affrontate.

Perché iscriversi

Il corso affronterà le seguenti tematiche:

  • Come finanziare un progetto. Breve rassegna degli strumenti disponibili sul mercato, con pro e contro, e campi di applicazione;
  • Esperienze in merito a finanziamento di progetti reali;
  • Un esempio di project financing: progetto analizzato dal punto di vista del finanziamento e relativi vincoli;
  • Aspetti normativi del project financing, sia nel campo privato che nel pubblico;
  • Aspetti contrattuali del project financing, con analisi dell’impatto sulle più comuni clausole contrattuali.

Saranno distribuite a ogni partecipante apposite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili. Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti.

DOCENTI

Ing. Giancarlo Cotone
Laureato in ingegneria chimica nel 1971, università di Roma. Decennale esperienza nei settori Oil & Gas, Chimica, Energia, Infrastrutture, Ingegneria e Costruzioni, ha ricoperto per diversi anni incarichi all'estero in Francia, Venezuela, Regno Unito e Arabia Saudita.

Avv. Giorgia Bolla Pittalunga
Conclusi gli studi in legge presso l’Università di Genova, ha ricoperto il ruolo di Responsabile legale presso studi legali a Genova e Milano. Esperta in social business e Impact Investing.

INVESTIMENTO

Intero: € 195.00
SOCI CIAM: € 170.00
SOCI ATI: € 170.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

riqualificazione_workshop

14 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Quali sono gli interventi fondamentali e come risolvere i punti critici negli edifici storici e non: ponti termici, scelta dei materiali e studio dei nodi

CFP Ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

FOIM V.le Andrea Doria 9, Milano stazione centrale

Contenuti del corso

L’intervento di riqualificazione energetica di un edificio presenta numerose difficoltà sia in fase progettuale, con la definizione degli interventi appropriati e con la corretta progettazione dei nodi costruttivi, sia nella fase di direzione lavori. Riqualificare energeticamente un immobile porta inevitabilmente alla modificazione del comportamento termo-igrometrico dell’edificio; il progettista dovrà quindi procedere con grande attenzione al fine di evitare errori che potrebbero compromettere il risultato finale o produrre effetti non desiderati.

Perché iscriversi

Il corso definisce un quadro generale degli interventi fondamentali da considerare in caso di riqualificazioni energetiche con particolare attenzione alla verifica dei punti critici. Verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • L'edificio: - Diverse tipologie di riqualificazione energetica totale o parziale; - Edifici storici; - Edifici a telaio o in muratura semplice successivi al 1950.
  • Analisi delle criticità: - I ponti termici; - I ponti termici non risolvibili; - Le mitigazioni.
  • L’isolamento termico: - La scelta dei materiali - La definizione delle stratigrafie.
  • Lo studio dei nodi: i nodi principali, esempi di risoluzione.

Il corso prevede l’esecuzione di un esercizio di riqualificazione energetica in aula con discussione finale.

DOCENTI

Arch. Carlo Di Pillo
Certificatore Casa Clima, certificatore accreditato CENED n. 1140, è inoltre qualificato come II livello PND in termografia multisettoriale (civile, impianti, patrimonio artistico, ecologia e trasporti) secondo la norma europea UNI EN 473 – ISO 9712. Svolge attività di consulente del Tribunale di Verona oltre che consulente scientifico di Transmit Centro di Ricerca dell’Università di Verona.

INVESTIMENTO

Intero: € 104.00
SOCI CIAM: € 94.00

Note

Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.

  • I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.
  • Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

analisi_eco_edificio_box

18 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Esempi applicativi di analisi multiobiettivo e tecniche non-DCF, tecniche di analisi economica tradizionale (DCF) e di calcolo relativo alle valutazioni energetiche in presenza di inflazione e di regimi incentivanti

CFP Ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri
0 per gli Architetti

DATA

alle 18:00

DOVE

V.le A. Doria 9, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

Contenuti del corso

Il corso verte sulle valutazioni economiche per l’ingegneria. A partire dalla definizione dei concetti di valore e moneta si introducono i concetti legati al denaro nel tempo, l'interesse e l'inflazione. Si formalizzano gli indicatori dell'analisi economica tradizionale basati sul flusso di cassa (tecniche DCF) e si accennano i concetti dell'analisi innovativa (tecniche non-DCF). Vengono approfonditi, con l’utilizzo di esempi, i calcoli relativi alle valutazioni energetiche in presenza di inflazione, e di regimi incentivanti. Viene spiegato nel dettaglio il calcolo degli indicatori economici previsti per le diagnosi energetiche secondo il DLgs 102/14. Saranno distribuite a ogni partecipante apposite dispense comprensive di normativa e altri documenti utili. Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti.

Perché iscriversi

Il corso affronterà le seguenti tematiche:

  • illustrare i concetti base del valore del denaro nel tempo
  • dettagliare le tecniche di analisi economica tradizionale e il calcolo degli indicatori economici basati sul flusso di cassa, illustrandone l'implementazione nel foglio di calcolo Excel
  • introdurre le modalità di analisi multiobiettivo e tecniche non- DCF, con esempi applicativi.

DOCENTI

Ing. Filippo Busato
EGE certificato da febbraio 2015, CMVP® e Tecnico Competente in Acustica iscritto al registro della Regione Veneto, svolge attività di diagnosi energetica, progettazione e consulenza per impianti termotecnici, termofisica dell'involucro edilizio e acustica.

INVESTIMENTO

Intero: € 104.00
SOCI CIAM: € 94.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

© 2018 Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano | Palazzo Montedoria | Via G.B. Pergolesi, 25 - 20124 Milano
Tel. 02 76003509 | P.I. 07842240157 | C.F. 80070530151
Informativa Privacy