fbpx

Aggiornamento Professionale

527

dal 28 aprile 2021 al 23 giugno 2021
dalle 16:30 alle 18:30 

 

EVENTO FAD GRATUITO

Formazione a distanza - FAD | Evento gratuito

EVENTO FAD GRATUITO

DATE

alle 18:30
alle 18:30


DOVE

Piattaforma BigMarker. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI

Il Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano e ACI Italy Chapter presentano il ciclo di incontri gratuiti APERICONCRETE dedicati alle innovazioni e sfide nei calcestruzzi e nelle armature per il ripristino strutturale e per le nuove costruzioni.

La partecipazione agli incontri è gratuita previa registrazione online su questo sito.


EVENTO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE DA 

logo ciam quine aci


CALENDARIO DEGLI INCONTRI

 Mercoledì 16 giugno 2021 

APERICONCRETE 10 - INTERVENTI DI ADEGUAMENTO STRUTTURALE: LA RESISTENZA DEL CALCESTRUZZO E IL RUOLO DEI COMPOSITI A MATRICE POLIMERICA

  • La valutazione della resistenza in opera del calcestruzzo per la progettazione degli interventi di ripristino strutturale (L. Coppola)
  • I materiali compositi a matrice polimerica FRP: soluzioni progettuali, evidenze sperimentali e criteri di accettazione in cantiere (G. Morandini)

Mercoledì 23 giugno 2021 

APERICONCRETE 11 - IL RUOLO DEL CALCESTRUZZO NEGLI EDIFICI ALTI

  • Edifici alti a Milano: il ruolo del calcestruzzo (M. E. Giuliani)
  • Specifiche, formulazioni e qualifiche prestazionali dei calcestruzzi per gli edifici alti (M. Francini)

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


CONTATTI

Collegio Ingegneri Architetti Milano - www.- www.collegioingegneriarchitettimi1563.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ACI Italy Chapter - www.aciitaly.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Per questo evento non vengono rilasciati CFP.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.

  Scarica il programma

  Per iscriversi a tutti gli incontri oppure solo a quelli di vostro interesse cliccate qui

condominio_362

dal 22 giugno 2021 al 06 luglio 2021
dalle 09:00 alle 17:00

18 CFP per Ingegneri e Architetti

EVENTO FAD

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 18 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti

EVENTO FAD

CFP

18 per gli Ingegneri
18 per gli Architetti


DATE




DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link sarà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

Il corso è organizzato in due moduli con una parte teorica e una pratica di esercitazione su software rilasciato dall’Agenzia del Territorio. L’obiettivo è quello di trasmettere al discente i rudimenti della materia e fornire un metodo per operare variazioni catastali e indagini per l’individuazione e la rettifica di errori esistenti in documenti catastali e passaggi di proprietà.
Durante il corso sarà illustrata e discussa la normativa catastale con un breve accenno alla storia del Catasto. Saranno definite le procedure per l’aggiornamento delle planimetrie e dei dati catastali con illustrazione e commento di alcuni errori riscontrati in occasione di operazioni peritali.
Attraverso casi pratici di contenzioso derivanti da elaborati catastali errati si valuteranno le conseguenze delle difformità nelle operazioni di ristrutturazione, sanatoria e compravendita.
Si espliciteranno le procedure per effettuare:
  • classamento degli immobili;
  • rettifica dei dati catastali;
  • aggiornamento della planimetria catastale;
  • attività dei Consulenti Tecnici di Parte (CTP) nella determinazione degli errori catastali;

Durante il corso, per quanto possibile, si lascerà spazio alle domande dei partecipanti ed i casi pratici che emergeranno saranno fonte di spunto per una riflessione tra tecnici del settore.


PERCHE' ISCRIVERSI

Durante gli incontri saranno affrontati i seguenti temi:

  • Cenni sulla storia del Catasto e Conservatoria dei beni immobiliari
  • Definizione di accatastamento e variazione catastale, casi e modalità di legittimazione delle preesistenze anche attraverso documentazione depositata in catasto
  • Definizione di U.I.U., vano catastale, categoria e classamento.
  • Calcolo consistenza e criteri di rappresentazione delle planimetrie.
  • Responsabilità dei tecnici e dei proprietari sull’aggiornamento catastale con brevi cenni sul contenzioso in materia catastale
  • Programma Do.C.Fa.: descrizione, esercitazione
  • Documenti catastali, volture, successioni e compravendite
  • Procedure di rettifica degli errori catastali
  • Procedure ed esercitazione per la consultazione dei documenti catastali principali tramite piattaforma web (visura catastale richiesta elaborato planimetrico e consultazione busta)
  • Nozioni di stima immobiliare e elementi di determinazione della rendita catastale per le unità immobiliari
  • I processi di revisione degli estimi con particolare riferimento alle disposizioni di cui all’art. 1, comma 335, legge n.311/2004
  • Ingegneria forense in ambito catastale: CTP e operazioni peritali per definire gli errori nelle pratiche catastali – Un caso pratico
  • La tutela del cittadino in tema di accertamenti catastali

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Ing. Massimo Cassibba
Presidente della Commissione Procedure Edilizie e Urbanistiche dell'Ordine ingegneri della provincia di Roma


INVESTIMENTO

Intero: € 240.00
Soci CIAM: € 210.00
Iscritti Ordine Ingegneri di Milano: € 210.00
Iscritti Ordine Architetti di Milano: € 210.00


NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • Evento in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano. Riconosciuti 18 cfp agli Architetti per la partecipazione a tutti gli incontri. Frequenza minima: 80%
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Per iscriversi cliccare qui

546_box

08 luglio 2021
dalle 16:00 alle 18:00

 

EVENTO FAD GRATUITO

Formazione a distanza - FAD | La manutenzione delle rotaie e la svalutazione degli immobili esposti alle vibrazioni

EVENTO FAD GRATUITO

DATA

alle 18:00


DOVE

Piattaforma BigMarker. Il link sarà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

I treni di tutte le metropolitane del mondo trasmettono vibrazioni e rumore insopportabili nelle abitazioni lungo le linee, con scosse che si susseguono dal primo treno del mattino alle 6 fino all’ultimo alle 24, più frequenti e più forti nelle ore di punta, e soprattutto nelle tratte in curva dove i carrelli dei treni hanno difficoltà a inscriversi perché le ruote dei treni non hanno il differenziale come le auto. Le vibrazioni oltre al disturbo nelle abitazioni possono produrre fessurazioni negli intonaci e una considerevole svalutazione degli immobili. Le cause delle vibrazioni sono: l’usura ondulatoria delle rotaie, detta marezzatura, e le irregolarità della superficie dei cerchioni delle ruote dei treni.

PERCHE' ISCRIVERSI

La conferenza vuole illustrare - in modo semplice e tecnicamente documentato - la marezzatura, le irregolarità dei cerchioni delle ruote, i treni molatori, la strumentazione per le misurazioni, la normativa tecnica, le misurazioni delle vibrazioni e del rumore effettuate nelle abitazioni e, ultima ma non meno importante, la svalutazione degli immobili esposti alle vibrazioni.


Evento realizzato con il patrocinio di 

rumore logo


DOCENTE

Dott. Ing. Giorgio Campolongo
Consulente in acustica e vibrazioni e presidente di Missione Rumore, Milano


 INVESTIMENTO

Evento gratuito


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Questo evento formativo non rilascia cfp
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

infrarossi_collage

dal 02 settembre 2021 al 09 settembre 2021
dalle 09:00 alle 13:00

8 CFP per Ingegneri e Architetti

EVENTO FAD

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti - In riferimento all’efficienza energetica e alla qualità dell’involucro edilizio

EVENTO FAD

CFP

8 per gli Ingegneri
8 per gli Architetti


DATE

alle 13:00
alle 13:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

Il corso fornirà un approccio iniziale alla tecnica termografica e del blower door test in edilizia, ponendo particolare attenzione alle potenzialità di impiego e ai limiti operativi.
La capacità di eseguire controlli durante la fase di costruzione o alla fine di questa, permette di garantire il controllo dei manufatti, evidenziando eventuali anomalie, permettendo di intervenire correggendole laddove sia possibile.
Si registra così una riduzione dei contenziosi e si permette agli operatori del settore edilizio di maturare una maggiore competenza grazie alla componente formativa che i test possiedono. Durante il corso saranno previste diverse prove pratiche.

PERCHE' ISCRIVERSI

A fine corso, il partecipante avrà acquisito le seguenti competenze formative:

TERMOGRAFIA (4 ORE)

  • Competenza sulla potenzialità della tecnica. Conoscenza di base circa l’impiego e le condizioni operative, capacità nel riconoscere errori e falsi positivi in edilizia;
  • il corretto impiego dei mezzi termografici nei contenziosi;
  • cenni di fisica, l’importanza della strumentazione termografica;
  • applicazioni pratiche: problematiche e soluzioni, la ricerca delle perdite, distacchi degli intonaci e dei rivestimenti ceramico-lapidei, individuazione dei ponti termici, termografia attiva e passiva, individuazione delle strutture, infiltrazioni, possibilità di individuazione delle problematiche nella posa dei cappotti;
  • la normativa e la preparazione del personale: certificazione, errori più comuni e importanza di una solida preparazione;
  • termografia nella tenuta all’aria: le infiltrazioni d’aria, il termal by pass, la verifica dei serramenti.

BLOWER DOOR TEST (4 ORE)

  • Comprensione dell’importanza della tenuta all’aria dell’involucro al fine di prevenire problematiche di durabilità all’involucro edilizio;
  • conseguenza del mancato controllo di tenuta all’aria sulle prestazioni energetiche e sul funzionamento degli impianti di ventilazione meccanica controllato con recupero di calore;
  • impiego della tecnica nell’ambito di contenziosi;
  • comprensione della gestione delle prove per la verifica della tenuta all’interno del processo edilizio;
  • miglioramento delle conoscenze sulla tenuta all’aria e sui controlli da effettuare in cantiere al fine di migliorare le performance;
  • il Blower Door Test e le perdite per ventilazione: cos’è la permeabilità all’aria, perché è bene costruire in modo ermetico, principi di misurazione dell’ermeticità dell’edificio;
  • campi di applicazione ed esempi dello strato di tenuta ermetica; strumenti per la localizzazione delle perdite.

 


AMBITO NORMATIVO PER LA DETERMINAZIONE DELLA PERMEABILITA’ ALL’ARIA DEGLI EDIFICI

  • Basi normative per la misura della permeabilità dell’involucro: la normativa UNI EN ISO 13829 e la ISO9972.

PRASSI NORMATIVA PER L’ESECUZIONE DEL TEST

  • Definizione dei dati stereometrici e preparazione dell’edificio per il test;
  • metodi di prova;
  • prova nelle sue fasi;
  • test di tenuta d’aria in depressione e sovrappressione;
  • determinazione delle fessure: strumentazione e documentazione;
  • valutazione delle fessure;
  • elaborazione dei dati ottenuti;
  • relazione tecnica o rapporto di prova;
  • valori limite di n50;
  • termal by pass;
  • verifica del cassonetto;
  • verifica del cappotto termico.

Il corso si rivolge non solo agli ingegneri e architetti iscritti agli ordini ma è indirizzato anche a: consulenti - progettisti - direttori dei lavori - collaudatori - costruttori - fabbricanti di prodotti da costruzione - responsabili sistemi di gestione - responsabili del controllo di produzione in fabbrica o a chiunque, che a diverso titolo, sia interessato ad approfondire le tematiche proposte.


ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Arch. Carlo Di Pillo
Progettista di edifici ad alta efficienza energetica, docente Casa Clima e docente CQ.


 INVESTIMENTO

Intero: € 100.00
Soci CIAM: € 90.00
Iscritti Ordine Ingegneri di Milano: € 90.00
Iscritti Ordine Architetti di Milano: € 90.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.
  • Evento in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano.
  • Ai fini del riconoscimento dei crediti formativi, la frequenza non dovrà essere inferiore all' 100% di quella prevista e la prova finale dovrà essere superata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

legno

dal 20 settembre 2021 al 27 settembre 2021
dalle 14:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

EVENTO FAD

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Dalla progettazione alla valutazione della qualità

EVENTO FAD

CFP

8 per gli Ingegneri

Possibilità di autocertificazione per Architetti e Geometri


 DATE

alle 18:00
alle 18:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

La pavimentazione lignea - sia essa per interni che per esterni - è sempre più utilizzata e apprezzata da architetti, designers, progettisti e consumatori non solo per residenze private e pubbliche, ma è anche un importante elemento funzionale e di rifinitura per edifici a uso sportivo, conviviale e del divertimento.
Negli ultimi anni, anche a fronte del successo che riscuotono, le pavimentazioni lignee sono di continuo oggetto di normazione nazionale, comunitaria e internazionale e di marcatura CE obbligatoria; nonché oggetto di direttive e/o leggi o circolari emesse dal ministero competente nazionale (attività produttive) con l’emissione di regolamenti, criteri e requisiti che definiscono, identificano e tracciano gli standard tipologici, qualitativi, di eco-sostenibilità, oltre che ruoli e responsabilità del progettista e di tutti gli operatori che intervengono nella filiera dalla progettazione alla realizzazione della pavimentazione lignea.

Norme, regolamenti e direttive destinate sia ai produttori dei massetti e degli elementi da posare, sia agli operatori che realizzano le pavimentazioni (detti parquettisti) sia per tutti coloro che la pavimentazione la ideano, la progettano, la ingegnerizzano, la controllano durante tutte le fasi della realizzazione, affinché questa importante tipologia di rifinitura non sia trascurata; in pratica: ingegneri, architetti, disegnatori d’interni, design, progettisti e direttori lavori.


Nasce la necessità di acquisire competenze e conoscenze che spaziano dalla conoscenza dei materiali sia naturali sia innovativi, delle attività operative, delle regole legislative, dei regolamenti europei e delle normative nazionali e comunitarie, senza tralasciare compiti, ruolo e responsabilità degli operatori, progettisti, direttore lavori e impresa, per incrementare le capacità, competenze professionali e abilità che consentono di progettare, dirigere, controllare e valutare qualsiasi tipo di pavimentazione lignea da interno o da esterno, curando non solo gli aspetti estetici e cromatici, ma anche con un occhio di riguardo alla funzionalità, al risparmio energetico, all’eco sostenibilità e alla qualità oggettiva e univoca della pavimentazione lignea realizzata.


PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso fornisce un quadro chiaro e univoco dello stato d’essere del “sistema pavimento di legno”, fornendo anche attraverso la disamina di casi pratici eventualmente portati dai corsisti, strumenti di lavoro utili per meglio operare, per sapere come e cosa fare per progettare, far realizzare, valutare obbiettivamente la qualità di una pavimentazione lignea, sia essa costituita da semplici lamelle che da super listoni di legno o da altri tipologie di elementi lignei.


I contenuti dei moduli del corso sono improntati sull’approfondimento tecnologico, legislativo, normativo, qualitativo e operativo e consente ai partecipanti di acquisire le specifiche conoscenze di base, cognizioni e informazioni che caratterizzano e differenziano la pavimentazione lignea in cui, la materia prima legno, trasformata sia con tecniche tradizionali sia innovative in lamelle, liste, doghe, moduli, listoni, super listoni variamente rifinite, rappresenta il leitmotiv e l’elemento indissolubile della pavimentazione, non tralasciando gli aspetti del risparmio energetico e dell’eco-sostenibilità, ma anche aspetti legati al fascino e al comfort e alle peculiarità tipiche della storica ma sempre attuale materia prima chiamata legno.


Il corso affronterà nello specifico i seguenti argomenti con analisi dicasi pratici:

  • DALL’ALBERO AL LEGNO - CARATTERISTICHE GENERALI
    • Anatomia e caratteristiche del legno
    • Umidità e Variazioni dimensionali
    • Massa Volumica e Durabilità naturale
    • Norme; Due Diligence; Eco-Sostenibilità
  • GLI ELEMENTI DA POSA PER INTERNI ED ESTERNO
    • Terminologia e definizioni
    • Caratteristiche del legno per pavimentazione e provenienza
    • Tipi e formati
    • Durezza e stabilità dimensionale
    • Marcatura CE; Norma UNI EN 14342:2005+A1 2008
  • PIANI DI POSA
    • Massetti tradizionali, a media/rapida essiccazione e a base di solfato di calcio (anidride)
    • Pannelli a base legno e derivati
    • Piani riscaldanti e raffrescanti
    • Piani lapidei, ceramici, di graniglia e preesistenti
    • Normativa tecnica per Massetti (UNI 11371) e Pannelli a base legno
  • VERIFICHE PRELIMINARI E DURANTE LA POSA IN OPERA
    • Condizioni ambientali e di cantiere
    • Verifica materiali
    • Normative di riferimento
  • LA POSA IN OPERA
    • Principali geometrie e tipologie di posa
    • Criteri generali di esecuzione
    • Trattamenti meccanici in opera di superficie
    • Le finiture
    • Manutenzione delle pavimentazioni verniciate, trattate a cera e trattate a olio
    • Normativa tecnica e documentazione dovuta per Legge (Scheda di prodotto; istruzioni del produttore; Documento di Prestazione)
  • COMPETENZE E RESPONSABILITÀ DEGLI OPERATORI
    • Competenze e responsabilità degli operatori della filiera parquet dal progettista all’impresa; dai fornitori al parquettista, dal direttore lavori all’utente finale. Norma UNI 11265
  • VALUTAZIONE DELLA PAVIMENTAZIONE LIGNEA
    • Posa per incollaggio UNI 11368-1
    • Posa flottante UNI 11368-2
  • I PARQUET PER ESTERNI: TIPOLOGIE E VALUTAZIONE
    • Tipologie e proprietà dei materiali a base legno per esterni
    • Caratteristiche tecniche e tipologie e sistemi di posa
    • Normative tecniche di riferimento UNI 11538-1 e UNI 11538-2
  • IL PAVIMENTO DI LEGNO PER LE PAVIMENTAZIONI SPORTIVE
    • Sport che prediligono il legno
    • Caratteristiche generali, tipi di struttura e trattamenti
    • Normativa tecnica di riferimento UNI EN 14904
  • PROBLEMATICHE E GESTIONE DEL CONTENZIOSO
    • Il contenzioso stragiudiziale e giudiziale
    • Le fasi giuridiche del contenzioso
    • Le fasi tecniche operative del contenzioso
    • Metodi e criteri per la valutazione dell’oggetto peritale e redazione dell’elaborato peritale
  • ANALISI CASI PRATICI CONTENZIOSI PORTATI DAI CORSISTI
    • Disamina casi pratici di contenziosi per pavimentazioni a base di legno richiesti dai discenti
    • Disamina materiale tecnico-documentale portato dai corsisti
    • Dibattito.

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Prof. Domenico Adelizzi
Docente tecnico per le discipline legate alla Tecnica della Produzione per l’industria del legno-mobile arredamento e Tecnologia del Legno-Mobile per corsi di istruzione - formazione professionale statale e di istruzione superiore presso Enti Regionali di Formazione.


 INVESTIMENTO

Intero: € 115.00
Soci CIAM: € 104.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

isolametno_termico_box

dal 22 settembre 2021 al 29 settembre 2021
dalle 09:00 alle 13:00

8 CFP per Ingegneri e Architetti

EVENTO FAD

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti - Dalla progettazione alla realizzazione: casi concreti di utilizzo per il costruttore e il progettista

EVENTO FAD

CFP

8 per gli Ingegneri
8 per gli Architetti


DATE

alle 13:00
alle 13:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

L’evoluzione tecnologica ha messo a disposizione dei progettisti e dei costruttori delle soluzioni che hanno permesso di rivoluzionare la qualità del vivere. La base di partenza per affrontare con consapevolezza il lavoro del costruire deve necessariamente passare da un’attenta conoscenza dei materiali e del loro corretto impiego sin dalle prime fasi progettuali.
Il corso fornisce una panoramica sui materiali innovativi in gran parte dedicati all’isolamento termico, con casi concreti di corretto utilizzo, mostrando anche gli errori più comuni.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso si rivolge non solo agli ingegneri e architetti iscritti agli ordini ma è indirizzato anche a: geometri - consulenti - progettisti - direttori dei lavori - collaudatori - costruttori - fabbricanti di prodotti da costruzione - responsabili sistemi di gestione - responsabili del controllo di produzione in fabbrica o a chiunque, che a diverso titolo, sia interessato ad approfondire le tematiche proposte.


Obiettivo del corso è far acquisire al partecipare le seguenti competenze:

  • conoscenza e classificazione tipologica di materiali innovativi nel settore edile, con particolare attenzione agli aspetti di isolamento termico;
  • esempi metodologici di risoluzione di alcuni nodi tra i principali;
  • la classificazione dei materiali isolanti per caratteristiche;
  • l’impiego corretto dei materiali;
  • la sostenibilità dei materiali;
  • le marcature dei materiali;
  • disgiuntori termici;
  • schermi e membrane traspiranti;
  • il ponte termico, soluzioni e attenzioni pratiche;
  • il cantiere ovvero il luogo delle criticità;
  • i sistemi: cappotti, monoblocchi.

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Arch. Carlo Di Pillo
Progettista di edifici ad alta efficienza energetica, docente Casa Clima e docente CQ.


 INVESTIMENTO

Intero: € 100.00
Soci CIAM: € 90.00
Iscritti Ordine Ingegneri di Milano: € 90.00
Iscritti Ordine Architetti di Milano: € 90.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.
  • Evento in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano.
  • Ai fini del riconoscimento dei crediti formativi, la frequenza non dovrà essere inferiore al 100% di quella prevista e la prova finale dovrà essere superata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

infrarossi_collage

dal 21 ottobre 2021 al 28 ottobre 2021
dalle 09:00 alle 13:00

8 CFP per Ingegneri e Architetti

EVENTO FAD

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Esecuzioni pratiche per valutare l'efficienza energetica e qualità dell’involucro edilizio

EVENTO FAD

CFP

8 per gli Ingegneri
8 per gli Architetti


DATE

alle 13:00
alle 13:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

Il blower door test e la termografia possono essere impiegati nel controllo delle fasi del processo produttivo, ma anche per individuare difetti e sono quindi una preziosa fonte di informazioni nelle situazioni di contenzioso, sia in fase giudiziale che stragiudiziale.
La conoscenza dell’impiego di queste tecniche può aiutare anche i non specialisti a comprenderne le potenzialità e fornire loro un’idea di quando ricorrervi.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso fornirà conoscenze approfondite sulla tecnica termografica e sul blower door test in edilizia con dimostrazione pratica degli stessi approfondendo i seguenti argomenti:

  • l’uso della termocamera in edilizia
  • la termografia attiva e passiva, l’individuazione delle strutture e delle infiltrazioni
  • i distacchi nel restauro, lo sfondellamento nei solai
  • le riprese a distanza
  • la diagnosi nei ponti termici e nella determinazione delle cause delle muffe
  • restauro infiltrazioni
  • i software
  • la reportistica
  • la preparazione della campagna termografica
  • l’esecuzione della prova
  • l’analisi delle immagini radiometriche
  • la stesura del report. Alla fine del corso, i discenti avranno acquisito:
  • conoscenze approfondite sulla tecnica termografica e sul blower door test in edilizia con dimostrazione pratica degli stessi. Inoltre conoscenza sulla potenzialità della tecnica e circa l’impiego e le condizioni operative;
  • capacità nel riconoscere errori e falsi positivi in edilizia;
  • corretto impiego dei mezzi termografici e del blower door nei contenziosi.

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Arch. Carlo Di Pillo
Progettista di edifici ad alta efficienza energetica, docente Casa Clima e docente CQ.


INVESTIMENTO

Intero: € 100.00
Soci CIAM: € 90.00
Iscritti ordine architetti Milano: € 90.00
Iscritti ordine ingegneri Milano: € 90.00


NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.
  • Evento in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano.
  • Ai fini del riconoscimento dei crediti formativi, la frequenza non dovrà essere inferiore al 100% di quella prevista e la prova finale dovrà essere superata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

504

19 novembre 2021
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri

EVENTO FAD

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - La filiera della ciclabilità

EVENTO FAD

CFP

4 per gli Ingegneri


DATA

alle 13:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

Il corso di 4 ore è tarato su un target tecnico, costituito da tecnici, amministratori pubblici, decisori, associazioni del settore e operatori economici, in cui si insegna in modo originale ed efficace le criticità del modello attuale della mobilità, i vantaggi dell'uso della bicicletta, le forme di mobilità sostenibile.

Verrà affrontata a 360°, con dei cenni, l’intera filiera della ciclabilità: dall’idea, alla pianificazione, progettazione, realizzazione e gestione. Infine verranno fatti dei primi approfondimenti sulla progettazione e la gestione delle infrastrutture ciclabili.


PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso affronterà i seguenti argomenti:

  • LA CICLABILITÀ: il concetto di ciclabilità e perché investire sulla bici
  • IDEARE PIANIFICARE PROGETTARE GESTIRE LE I.C.
  • PROGETTARE LE INFRASTRUTTURE CICLABILI: primi elementi di progettazione
  • GESTIRE LA CICLABILITÀ
  • DIBATTITO

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente.


 DOCENTE

Ing. Sergio Deromedis
Direttore sostituto dell’Ufficio Infrastrutture Ciclopedonali della Provincia Autonoma di Trento. Ha progettato oltre 50 infrastrutture ciclabili, di cui: 200 km di piste ciclopedonali, 16 ponti, 3 Bicigrill. Ha collaborato a pianificare, gestire e promuovere la rete ciclopedonale trentina lunga 450 km con quasi 2.500.000 di passaggi annuali. Sergio Deromedis è autore del “MANUALE DELLE PISTE CICLABILI E DELLA CICLABILITÀ Ideare, pianificare, progettare, promuovere e gestire le infrastrutture ciclabili”, Ediciclo Editore.


 INVESTIMENTO

Intero: € 73.00
Soci CIAM: € 68.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

510


WEBINAR ON DEMAND

ON DEMAND

WEBINAR ON DEMAND | Il potenziale impiego delle leghe metalliche a memoria di forma (SMA) come sistema strutturale

ON DEMAND

CONTENUTI DEL CORSO ON DEMAND

Il corso, grazie alla consolidata esperienza di ricerca scientifica su materiali metallici innovativi dei docenti, ricercatori del CNR- ICMATE di Lecco, vuole approfondire il potenziale impiego delle leghe metalliche a memoria di forma (SMA) come sistema strutturale per ideare e sviluppare nuove soluzioni applicative per il manifatturiero avanzato offrendo un focus sulle loro proprietà “smart” e di smorzamento delle vibrazioni diffuse (damping).
Partendo da nozioni di base utili per approcciare a questi particolari materiali si arriverà ad approfondire come ideare e progettare una soluzione SMA. Successivamente al focus sulle principali proprietà funzionali attivabili e relativi prodotti, sarà presentato un esempio di attività industriale grazie alla presenza della testimonianza aziendale della Tecnosprings Italia Chiuderà il percorso formativo la descrizione del progetto Interreg IT-CH – INNOSMAD come caso di successo di focalizzazione di questi particolari materiali relativamente al controllo e lo smorzamento di vibrazioni diffuse.
Il progetto, finanziato da fondi europei tramite il programma di cooperazione Interreg Italia-Svizzera ha infatti come obiettivo la realizzazione di dimostratori che sfruttano il materiale SMA come sistema strutturale per il damping e rappresenta un esempio pratico e spunto concreto per comprendere le potenzialità di questi materiali e i loro possibili sviluppi applicativi in particolare nel settore dell’aerospazio, meccanico, biomedicale e sportivo.

PROGRAMMA

  • Leghe a memoria di forma e loro proprietà e fenomenologia. Questo modulo vuole descrivere le proprietà di queste leghe, le origini fisiche di queste proprietà e le loro potenzialità applicative a seconda dell’effetto funzionale considerato
  • Come ideare e progettare una soluzione SMA: esempi applicativi. Questo modulo descrive la progettazione e processi per arrivare alla soluzione prototipale in diversi settori industriali, dal meccanico al biomedicale, al settore delle costruzioni e del design
  • Esempio di attività industriale nel settore SMA: Technosprings Italia
  • Leghe metalliche a memoria di forma (SMA) per attenuare le vibrazioni diffuse in prodotti ad alto contenuto innovativo: il Progetto INNOSMAD. Descrizione del progetto e dei suoi risultati. Benefici derivanti da un progetto finanziato dal fondo sociale europeo programma Interreg IT-CH di cooperazione Italia Svizzera per la competitività delle imprese.

EVENTO REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO INCONDIZIONATO DI

image003


ATTENZIONE! Vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTI

Ing. Giuseppe De Ceglia
R&D Manager

Dott.ssa. Elena Villa
Senior Researcher - CNR-ICMATE

Ing. Francesca Villa
Junior Researcher – CNR-ICMATE

Dott.ssa Chiara Tagliaferri

R&D support officer


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

© 2018 Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano | Palazzo Montedoria | Via G.B. Pergolesi, 25 - 20124 Milano
Tel. 02 76003509 | P.I. 07842240157 | C.F. 80070530151
Informativa Privacy