Aggiornamento Professionale

bitcoin

ECONOMICS DI PROGETTO - Finanziamenti e investimenti

dal 6 maggio 2019 al 13 maggio 2019
dalle 9:0

8 CFP per Ingegneri e Architetti

ISCRIZIONI
Programma CHIUSE

409_box

dal 08 maggio 2019 al 29 maggio 2019
dalle 09:00 alle 18:00

32 CFP per Ingegneri, 20 CFP per Architetti

CFP Ingegneri CFP Architetti

Il corso eroga 32 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e 20 per architetti - Dal Feng Shui al Wabi Sabi

CFP Ingegneri CFP Architetti

CFP

32 per gli Ingegneri
20 per gli Architetti

DATE

alle 18:00
alle 18:00
alle 18:00
alle 18:00

DOVE

Fondazione Zecchi - Via S. Vigilio 10, Milano - MM Famagosta

CONTENUTI DEL CORSO

Il Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano, in collaborazione con la Fondazione Zecchi, organizza il primo corso di cultura tecnica per la corretta progettazione degli edifici con uno spiccato orientamento al benessere dell'individuo e dell'ambiente che lo circonda.
  • Il corso vuole fornire ai tecnici progettisti dell’edilizia residenziale sia privata che pubblica, una base tecnico formativa generale, per una progettualità residenziale più etica, olistica ed ecologica.
  • Si divide sostanzialmente in due parti una riguarda lo studio dei principi orientali del Feng Shui e della geomantica occidentale, per capire l’importanza dell’equilibrio armonioso della nostra abitazione con la natura circostante e con noi stessi che abitiamo questi spazi.
  • La Seconda tecnico ingegneristica, oltre ad una panoramica sulle nuove tecnologie per il risparmio energetico, approfondisce i temi del benessere fisico come qualità dell’aria che respiriamo e dell’acqua che beviamo.
  • Al termine del percorso formativo, tutti i partecipanti verranno invitati alla cerimonia di consegna dei diplomi.

CALENDARIO E PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

  • Mercoledì 8 Maggio

Introduzione del Prof. Zecchi

Arch. Aldo Castellano - Professore ordinario di Storia dell'architettura, Politecnico di Milano

La dimenticata tradizione occidentale dell’armonia nella casa

Arch. Luigi Bertazzoni – Libero professionista

Storia, collocazione e livelli interpretativi del Feng Shui nella contemporaneità

  • Mercoledì 15 Maggio

Dott.ssa Vera Slepoj - Presidente della Federazione Italiana Psicologi e professore di Sociologia della salute presso l’Università di Siena

Psicologia della casa, se stessi nel proprio ambiente

Arch. Luigi Bertazzoni – Libero professionista

Feng Shui operativo: una visione della realtà fondata sui mutamenti. Casi di studio

  • Mercoledì 22 Maggio

Ing. Paola Tagliaferri – Acoustical Engineering 

Rumori fastidiosi e suoni armoniosi, tecnologie di intervento

Ing. Antonio De Marco – Libero professionista

Sistemi di distribuzione e utilizzazione dell’acqua destinata al consumo umano

  • Mercoledì 29 Maggio

Ing. Antonio De Marco – Libero professionista

Impianti per il trattamento delle acque e dell’aria

Ing. Antonio De Marco – Libero professionista

Illuminotecnica, domotica e protezione dall’inquinamento elettromagnetico.

INVESTIMENTO

Intero: € 460.00
Soci CIAM: € 430.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

bim_box

09 maggio 2019
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - La metodologia BIM per i Progettisti e le Stazioni Appaltanti.

CFP Ingegneri

CFP

4 per gli Ingegneri

DATA

alle 13:00

DOVE

V.le Andrea Doria 9, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

CONTENUTI DEL CORSO

Con l’entrata in vigore del «Decreto BIM», la diffusione di tale tecnologia e i relativi obblighi normativi introdotti dal Legislatore, diventa fondamentale per gli addetti ai lavori avere dimestichezza con questo nuovo modo di pensare e di progettare.

  • Il corso si pone l’obiettivo di approfondire la tematica legata alla verifica dei modelli BIM attraverso casi concreti.
  • Il corso è rivolto ai Responsabili Unici del Procedimento, Tecnici di Enti pubblici, Project Manager, Committenti sia pubblici che privati.
  • Il corso si articolerà con un’introduzione teorica all’approccio della progettazione in BIM, fino all’illustrazione delle Normative e linee guida per il BIM nell’ambito degli Appalti Pubblici.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso verrà sviluppato attraverso le seguenti tematiche:

  • Introduzione teorica all’approccio della progettazione in BIM;
  • Il BIM: concetti di base;
  • I vantaggi del BIM;
  • Tipologie di BIM e campi di applicazione (strutturale, architettonico, impiantistico, costruttivo);
  • Strumenti: BIM Guides, BIM Execution Plan, Software BIM;
  • Figure nel workflow BIM (BIM Manager, BIM Specialist, Tecnici BIM);
  • Esempio di applicazione del BIM;
  • Normative e linee guida per il BIM nell’ambito di Appalti Pubblici:
  • La normativa nazionale ed internazionale;
  • Processo BIM secondo la UNI 11337;
  • Il ruolo della Stazione Appaltante, del RUP e dell’Ufficio Tecnico;
  • I requisiti minimi della Stazione Appaltante secondo il «Decreto BIM»;
  • I documenti specifici per la gestione dell’Appalto BIM (BEP/Capitolato informativo);
  • Supporto alla Stazione Appaltante nell’ambito di un processo BIM;
  • La verifica dei modelli BIM;
  • Strumenti e loro applicazione.

DOCENTI

Ing. Barbara Ferma
Esperto tecnico-commerciale di CONTECO Check S.r.l.

Ing. Ruben Sinisi
Coordinatore di Commessa ed Ispettore esperto in BIM di CONTECO Check S.r.l.

INVESTIMENTO

Intero: € 73.00
Soci CIAM: € 67.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

392_box

10 maggio 2019
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Le novità contenute nelle norme EN1090-2/4/5 e nelle NTC 2018

CFP Ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via de Castillia 10, Milano

CONTENUTI DEL CORSO

Nel 2018, il panorama normativo inerente la progettazione e costruzione di strutture in acciaio è cambiato in modo consistente. Il 22 marzo sono entrate in vigore le nuove Norme tecniche per le Costruzioni (D.M. 17/01/2018). Il 20 giugno e 4 luglio sono state rispettivamente pubblicate le nuove versioni delle norme EN1090-2 ed EN1090-4 relative a:

  • strutture in acciaio da carpenteria in generale
  • elementi formati a freddo per tetti, solai e pareti.

Le suddette norme europee di per sé non sono armonizzate, ma vengono rese cogenti a fronte delrichiamo diretto o indiretto all’interno della EN1090-1 per la marcatura CE delle strutture metalliche. La pubblicazione delle NTC 2018 comporta un impatto della norma EN1090-2 sulla messa in opera delle strutture metalliche ancora più generalizzato, rispetto alle pur importanti variazioni derivanti dall’aggiornamento della norma stessa.

PERCHE' ISCRIVERSI

Le principali novità nelle norme europee riguardano:

  • i riferimenti agli elementi in acciaio formato a freddo, che sono stati rimossi dalla EN1090-2 e spostati nella norma EN 1090-4;
  • la determinazione delle classi di esecuzione EXC, che fa ora maggiore riferimento all’Euro codice 3 ed a considerazioni di tipo statistico;
  • il nuovo criterio per definire i controlli non distruttivi sulle saldature, tramite le “Classi di ispezione delle saldature – WIC”. Le NTC 2018 hanno introdotto esplicitamente l’obbligo per il progettista di indicare nel progetto una serie di parametri riferiti alle EN1090, inoltre hanno reso obbligatorio, per il cantiere, il rispetto dei requisiti contenuti nei capitoli relativi a: saldature, fissaggi meccanici, posa in opera, trattamenti superficiali, tolleranze geometriche, prove e verifiche. Scopo del corso è di:
  • approfondire la conoscenza della legislazione e normativa vigente in merito alle costruzioni con struttura metallica ed ai relativi prodotti da costruzione;
  • conoscere le novità relative alla determinazione delle classi di esecuzione delle strutture metalliche – EXC, alla prescrizione delle Classi di ispezione delle Saldature –WIC, agli argomenti da sviluppare nella “Specifica di Esecuzione”;
  • approfondire i richiami alla EN1090-2 presenti nelle NTC 2018 e le loro conseguenze. Porre attenzione alle incongruenze su alcuni temi specifici.

DOCENTI

Ing. Igor Menicatti
Responsabile Certificazione di Prodotto

Ing. Riccardo Schvarcz
Professionista esperto in procedure di progettazione delle strutture in calcestruzzo e acciaio, direzione dei lavori.

INVESTIMENTO

Intero: € 183.00
Soci CIAM: € 165.00
Clienti ICMQ: € 165.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

385_box

21 maggio 2019
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Opere di impermeabilizzazione in membrane prefabbricate in bitume polimero, secondo la regola dell’arte, con riferimento alle Normative e ai documenti tecnici di riferimento

CFP Ingegneri

CFP

4 per gli Ingegneri

DATA

alle 13:00

DOVE

V.le Andrea Doria 9, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

CONTENUTI DEL CORSO

L’obiettivo è quello di far conoscere ai progettisti le problematiche più ricorrenti (contenziosi) derivanti dalle opere di impermeabilizzazione con membrane prefabbricate flessibili, con particolare riferimento agli errori progettuali ed applicativi.

  • Nel corso dell’incontro, che avrà comunque un’impostazione assolutamente tecnica pratica e cantieristica, si farà anche riferimento anche alle ultime Normative Uni, riguardanti i sistemi impermeabili, da poco pubblicate e alla norma Uni appena approvata, riguardante proprio la progettazione dei sistemi impermeabili con membrane flessibili.

PERCHE' ISCRIVERSI

Durante il corso verranno approfonditi, con il supporto di casi pratici, le seguenti tematiche:

  • Contenzioso riguardante i sistemi impermeabili, dati statistici e responsabilità
  • Cenni riguardante il mercato italiano delle membrane prefabbricate impermeabili ed i prodotti più utilizzati
  • La conformità di un sistema impermeabile alla “alla regola dell’arte”, secondo le indicazioni riportate nel Codice di Pratica IGLAE (Istituto per la Garanzia dei Lavori Affini all’Edilizia - ambito ANCE) e nelle Normative UNI di riferimento
  • Il concetto di “copertura”, la sua funzionalità, limiti riguardanti la garanzia e l’assicurabilità per la tenuta idraulica
  • Progettare un sistema impermeabile secondo la regola dell’arte, utilizzando il Codice di Pratica IGLAE 3^ nuova edizione 2016 e la Norma Uni in fase di pubblicazione, indicazioni riguardanti il suo contenuto ed uso
  • Analisi dei Principali errori progettuali ed esecutivi e proposta di soluzioni corrette
  • Il prodotto “membrana impermeabile prefabbricata”, con particolare riferimento alle membrane in bitume polimero che rappresentano circa il 90% del mercato
  • Le caratteristiche minimali riguardanti le membrane prefabbricate utilizzabili per la realizzazione di sistemi di copertura assicurabili, con riferimento al Codice di Pratica IGLAE ed alla marcatura CE
  • La mescola delle membrane e l’armatura; corretta scelta in funzione della destinazione d’uso della copertura ed analisi dei principali errori progettuali derivanti da scelte errate
  • La corretta sequenza, direzione di posa e stabilizzazione/vincolo degli elementi e strati in un sistema impermeabile ed analisi dei principali errori progettuali derivanti da scelte errate
  • Le principali patologie ed anomalie presenti su sistemi impermeabili, cause ed effetti
  • Progettazione ed esecuzione dei principali particolari esecutivi presenti su una copertura continua; confronto tra soluzioni errate e corrette
  • Individuazione di false infiltrazioni causate da scelte sbagliate riguardante solai e vespai
  • L’azione di vento sui sistemi impermeabili
  • Corretta realizzazione di protezioni drenanti delle impermeabilizzazioni delle pareti contro terra
  • Corretto stoccaggio in copertura delle membrane impermeabili, in corso d’opera
  • La manutenzione dei sistemi impermeabili in corso d’esercizio
  • Metodologie di collaudo di un sistema impermeabile e ricerca di eventuali infiltrazioni presenti sulla copertura in corso d’esercizio.

DOCENTE

Arch. Antonio Broccolino
Libero professionista specialista in sistemi impermeabili

INVESTIMENTO

Intero: € 73.00
Soci CIAM: € 68.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

bim

27 maggio 2019
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP INGEGNERI

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - I contenuti e gli strumenti di pianificazione tipici del metodo BIM: EIR (Employer's Information Requirements) e BEP

CFP INGEGNERI

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via De Castillia 10, Milano

CONTENUTI DEL CORSO

L’applicazione del metodo BIM, Building Information Modeling, porta vantaggi a tutti gli attori coinvolti: il gestore dell’opera ha una raccolta organica di tutti i dati e le informazioni necessari per la gestione e la manutenzione, mentre progettisti e imprese dispongono di un formidabile strumento di coordinamento che, se ben utilizzato, consente di prevenire problemi e pianificare al meglio tutte le attività.

  • Per un’applicazione efficace del metodo BIM non è sufficiente che le singole persone siano formate all’utilizzo di nuovi strumenti software, ma è necessario adottare nuovi metodi di pianificazione e gestione delle commesse.
  • Scopo del corso è illustrare i contenuti salienti della Specifica e gli strumenti di pianificazione tipici del metodo BIM, come EIR (Employer's Information Requirements) o BEP (BIM Execution Plan).

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso approfondirà i seguenti argomenti:

  • Il metodo BIM e il nuovo approccio a tutte la fasi di vita dell’opera (progettazione, costruzione, gestione, demolizione)
  • Il nuovo approccio ISO ai Sistemi di Gestione (contesto, parti interessate, approccio orientato al rischio)
  • Il metodo BIM per la pianificazione e la comunicazione nell’ambito della commessa - La definizione dei requisiti (EIR – Employer's information Requirements);
  • La pianificazione delle attività (BEP – Bim Execution Plan);
  • Gli ambienti di condivisione.

DOCENTI

Ing. Gaia Romeo
Esperta BIM

Ing. Massimo Cassinari
Responsabile certificazione Sistemi di Gestione.

INVESTIMENTO

Intero: € 183.00
Soci CIAM: € 165.00
Clienti ICMQ: € 165.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

infrarossi_collage

05 giugno 2019
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri e Architetti

CFP Ingegneri CFP Architetti

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Esecuzioni pratiche per valutare l'efficienza energetica e qualità dell’involucro edilizio

CFP Ingegneri CFP Architetti

CFP

8 per gli Ingegneri
8 per gli Architetti

DATA

alle 18:00

DOVE

V.le Andrea Doria 9, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

CONTENUTI DEL CORSO

Il blower door test e la termografia possono essere impiegati nel controllo delle fasi del processo produttivo, ma anche per individuare difetti e sono quindi una preziosa fonte di informazioni nelle situazioni di contenzioso, sia in fase giudiziale che stragiudiziale.

  • La conoscenza dell’impiego di queste tecniche può aiutare anche i non specialisti a comprenderne le potenzialità e fornire loro un’idea di quando ricorrervi.
  • I possessori di termocamere sono invitati a portare il loro strumento al corso.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso fornirà conoscenze approfondite sulla tecnica termografica e sul blower door test in edilizia con dimostrazione pratica degli stessi approfondendo i seguenti argomenti:

  • l’uso della termocamera in edilizia
  • la termografia attiva e passiva, l’individuazione delle strutture e delle infiltrazioni
  • i distacchi nel restauro, lo sfondellamento nei solai
  • le riprese a distanza
  • la diagnosi nei ponti termici e nella determinazione delle cause delle muffe
  • restauro infiltrazioni
  • i software
  • la reportistica
  • la preparazione della campagna termografica
  • l’esecuzione della prova
  • l’analisi delle immagini radiometriche
  • la stesura del report. Alla fine del corso, i discenti avranno acquisito:
  • conoscenze approfondite sulla tecnica termografica e sul blower door test in edilizia con dimostrazione pratica degli stessi. Inoltre conoscenza sulla potenzialità della tecnica e circa l’impiego e le condizioni operative;
  • capacità nel riconoscere errori e falsi positivi in edilizia;
  • corretto impiego dei mezzi termografici e del blower door nei contenziosi.

DOCENTE

Arch. Carlo Di Pillo
Certificatore Casa Clima, certificatore accreditato CENED n. 1140, è inoltre qualificato come II livello PND in termografia multisettoriale (civile, impianti, patrimonio artistico, ecologia e trasporti) secondo la norma europea UNI EN 473 – ISO 9712. Svolge attività di consulente del Tribunale di Verona oltre che consulente scientifico di Transmit Centro di Ricerca dell’Università di Verona.

INVESTIMENTO

Intero: € 104.00
Soci CIAM: € 94.00
Iscritti ordine architetti Milano: € 94.00
Iscritti ordine ingegneri Milano: € 94.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.
  • Evento in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano.
  • Ai fini del riconoscimento dei crediti formativi, la frequenza non dovrà essere inferiore all'80% di quella prevista e la prova finale dovrà essere superata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

val_imm_b

06 giugno 2019
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - La trasparenza, la correttezza e l‘affidabilità nelle valutazioni degli immobili a garanzia dei crediti non esigibili secondo le linee guida dell'ABI

CFP ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via De Castillia 10, Milano

CONTENUTI DEL CORSO

Il corso offre la possibilità, ai valutatori immobiliari certificati, di approfondire e aggiornare le loro conoscenze. Il tema trattato è relativo alle linee guida per la valutazione degli immobili a garanzia dei crediti inesigibili. Pertanto permette l’aggiornamento continuo da parte dei professionisti, requisito previsto dalla UNI 11558/2014 e dalla prassi di riferimento DPR 19/2016.
  • Una corretta valutazione immobiliare è indubbiamente una forma di tutela per i consumatori e, in particolare, per gli istituti di credito in operazioni finanziarie. Mediante questo corso si assumeranno nuove abilità e capacità, in linea con le più moderne metodologie estimative basate sugli IVS.

PERCHE' ISCRIVERSI

L’evento formativo si configura come un “corso di aggiornamento”, è pertanto rivolto a tutti i valutatori immobiliari certificati che desiderano avere una panoramica completa e approfondita al fine di acquisire maggiori competenze e migliorare il proprio lavoro.

  • Durante la giornata saranno trattate interamente le linee guida con l’applicazione di un caso studio. Tutto il materiale didattico (slide, esempi, file e testi di riferimento) sarà fornito dal docente.

DOCENTE

Ing. Laura Milazzo
Ingegnere edile - architetto - valutatore immobiliare esperto.

INVESTIMENTO

Intero: € 200.00
Soci CIAM: € 180.00
Clienti ICMQ: € 180.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

365_buonaprassi

07 giugno 2019
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Casi studio, procedure e buone prassi relative al contesto valutativo estimale

CFP ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via De Castillia 10, Milano

CONTENUTO DEL CORSO

Il corso offre la possibilità ai valutatori immobiliari certificati, di approfondire e aggiornare le loro conoscenze.
  • Il tema trattato è relativo alla best practices. Pertanto permette l’aggiornamento continuo da parte dei professionisti, requisito previsto dalla UNI 11558/2014 e dalla prassi di riferimento DpR 19/2016.
  • Con best practice, ovvero la buona pratica, si intende l’insieme di esperienze, procedure, azioni che devono essere eseguite al fine di ottenere i migliori risultati, relativamente al contesto valutativo estimale.
  • Una corretta valutazione immobiliare è indubbiamente una forma di tutela per i consumatori e, in particolare, per gli istituti di credito in operazioni finanziarie.
  • Mediante questo corso si assumeranno nuove abilità e capacità, in linea con le più moderne metodologie estimative, basate quindi sugli IVS.

PERCHE' ISCRIVERSI

L’evento formativo si configura come un “corso di aggiornamento”, è pertanto rivolto a tutti i valutatori immobiliari certificati che desiderano avere una panoramica completa e approfondita al fine di acquisire maggiori competenze e migliorare il proprio lavoro.

  • Durante la giornata saranno affrontate le prassi e le metodologie da applicare al fine di redigere una corretta e sicura perizia estimativa. Tutto il materiale didattico (slide, esempi, file e testi di riferimento) sarà fornito dal docente.

DOCENTE

Ing. Laura Milazzo
Ingegnere edile - architetto - valutatore immobiliare esperto.

INVESTIMENTO

Intero: € 200.00
Soci CIAM: € 180.00
Clienti ICMQ: € 180.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

calcestruzzo

21 giugno 2019
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Analisi delle problematiche più significative - attraverso un percorso pratico - al fine di valutare le criticità nelle fasi di progettazione ed esecuzione per ingegneri e professionisti del settore

CFP Ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via de Castillia 10, Milano

CONTENUTI DEL CORSO

Il corso fornisce gli elementi base sulla tecnologia dei materiali per la pianificazione e applicazione di efficaci procedure di progettazione, verifica e manutenzione delle strutture in calcestruzzo e acciaio da carpenteria nell’ambito della più ampia strategia di gestione delle opere.
  • In un contesto caratterizzato dalla crescente importanza della durabilità dei materiali, piani di manutenzione e attività di controllo efficaci apre ad opportunità professionali non trascurabili.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso fornirà ai partecipanti le conoscenze e gli strumenti metodologici per pianificare, attuare e verificare le fasi significative riguardanti il controllo delle strutture in calcestruzzo e carpenteria.

  • Focus del corso è l’analisi della recente normativa tecnica significativa; l’esplicitazione dei requisiti della Committenza e la conseguente pianificazione della vita di servizio delle strutture; meccanismi di degrado, patologie, cura e manutenzione.

Il corso approfondirà, anche con l’ausilio di esempi pratici e best practice, le seguenti tematiche:

CALCESTRUZZO:

  • Specifiche tecniche progettuali
  • Qualifica dei componenti
  • Produzione
  • Messa in opera
  • Le patologie più frequenti, approfondimenti.

ACCIAIO:

  • Gli aspetti significativi con l’entrata in vigore della marcatura CE
  • Le prescrizioni sui materiali, sulle saldature e le bullonature
  • Problematiche e controlli in cantiere.

DOCENTE

Ing. Riccardo Schvarcz
Professionista esperto in procedure di progettazione delle strutture in calcestruzzo e acciaio, direzione dei lavori.

INVESTIMENTO

Intero: € 183.00
Soci CIAM: € 165.00
Clienti ICMQ: € 165.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

calcestruzzo

11 ottobre 2019
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Pianificazione, progettazione, gestione e controllo dell’esecuzione delle strutture in calcestruzzo per ingegneri, professionisti e tecnici del settore

CFP ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

CONTENUTI DEL CORSO

Alla luce della sempre più evidente necessità di migliorare significativamente l’esecuzione delle strutture in calcestruzzo, dell’uscita delle nuove NTC 2018 e relativa circolare e della recente emissione dell’aggiornamento delle linee guida del CSLPP sulla messa in opera del calcestruzzo che richiamano espressamente la norma UNI EN 13670 un approfondimento da parte degli addetti ai lavori è doveroso.

  • Il corso fornisce gli elementi base per la pianificazione e gestione dell’esecuzione delle strutture in calcestruzzo dalla cui corretta realizzazione dipendono la sicurezza e durabilità delle opere.
  • In un contesto caratterizzato dalla crescente importanza che tali problematiche rappresentano per tutte le figure coinvolte apre ad opportunità professionali non trascurabili.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso approfondirà le seguenti tematiche:

  • L’attuale contesto e la necessità di aggiornamento dei tecnici coinvolti.
  • L’importanza di una corretta esecuzione per garantire sicurezza e durabilità.
  • L’evoluzione della normativa tecnica riguardante l’esecuzione delle strutture in calcestruzzo.
  • Analisi dettagliata della UNI EN 13670 “Esecuzione delle strutture in calcestruzzo”.
  • Analisi dell’aggiornamento delle Linee Guida del CSLPP.
  • Le normative riguardanti calcestruzzo, prefabbricati, armature, additivi.
  • Problematiche operative specifiche relative alle fasi più significative: casseratura, armatura, getto e maturazione.
  • Le specifiche di capitolato.
  • Definizione dei ruoli e delle interfacce e relativo coordinamento.
  • La pianificazione e controllo delle attività.

Gli obiettivi del corso sono fornire ai partecipanti le conoscenze e gli strumenti metodologici per pianificare e gestire tutte le fasi significative riguardanti l’esecuzione delle strutture in calcestruzzo.

INVESTIMENTO

STANDARD: € 183.00
Soci CIAM: € 165.00
Clienti ICMQ: € 165.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

419_box

07 ottobre 2019
dalle 09:00 alle 12:30

3 CFP per Ingegneri

CFP INGEGNERI

La visita tecnica eroga 3 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e Autocertificazione per gli Architetti

CFP INGEGNERI

CFP

3 per gli Ingegneri

DATA

alle 12:30

DOVE

Via Adolfo Ferrata 6, Pavia

CONTENUTI DEL CORSO

Da anni opera in ambito europeo (CEN Comitato Europeo Norme) un gruppo di lavoro specifico (WG11) per la stesura di una normativa pertinente gli ascensori negli impianti eolici. Nell’incontro saranno illustrati alcuni aspetti del lavoro in corso ormai in fase di completamento (es. manovra di soccorso, specifiche procedure di sicurezza). Preliminarmente si richiameranno alcuni aspetti sull’importanza del ruolo dell’energia eolica per generazione di elettricità in Europa e soprattutto in Italia. Si citano a scopo esplicativo alcuni punti: il concetto di parchi eolici, la sicurezza di chi vi opera, l’affidabilità dei sistemi, lo sviluppo della tecnologia off-shore (installazione di detti impianti in zone marine). Questi ed altri approfondimenti saranno di utile cultura per tutti coloro che direttamente o indirettamente operano nel settore: gestori di impianti e strutture (es. enti elettrici), progettisti di detti impianti e ovviamente progettisti di ascensori.

PERCHE' ISCRIVERSI

All’interno del Museo della Tecnica Elettrica convivono tre collezioni principali: la collezione Enel (300 pezzi), la collezione Sirti (3028 pezzi) e la collezione universitaria, formata da oltre 1000 pezzi. Al nucleo principale delle collezioni periodicamente si aggiungono donazioni di privati che incrementano il già cospicuo patrimonio. Le collezioni permanenti sono allestite in cinque sezioni che ripercorrono le tappe principali della scoperta e dello sfruttamento dell’energia elettrica, dalla produzione, alla distribuzione e all’impiego sia su scala industriale sia in ambito domestico. L’incontro sarà così articolato:

  • 9:00 Ritrovo dei partecipanti presso il museo della Tecnica Elettrica dell’Università di Pavia (via Adolfo Ferrata 6, Pavia). Esso è facilmente raggiungibile in 10 minuti anche con autobus che partono dal piazzale della Stazione Ferroviaria di Pavia.
  • 9.00-11.00 Lezione introduttiva a cura del Prof. Ing. Bruno Ciborra, membro della Commissione Ascensori di UNI e nei relativi gruppi di lavoro.
  • 11.00-12.30 Alla fine della lezione si procederà alla visita al Museo dove sono esposti importanti componenti degli impianti eolici.

Il costo della visita tecnica comprende: copertura assicurativa durante gli orari indicati nel programma, lezione e visita guidata tecnica al museo. Non sono compresi gli spostamenti per/dal museo e il biglietto di ingresso (6,00 euro da pagare in loco - ingresso gratuito per gli over 65).

DOCENTE

Ing. Bruno Ciborra
Membro della Commissione Ascensori di UNI e nei relativi gruppi di lavoro. Membro del CEN WG11, opera in UNI Commissione Ascensori e segue importanti convegni europei sul tema. Membro della delegazione italiana alla conferenza annuale del CEN-TC10. Ha tenuto corsi su Ascensori e Scale mobili per importanti società pubbliche e private.

INVESTIMENTO

Intero: € 42.00

NOTE

) Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.

  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

© 2018 Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano | Palazzo Montedoria | Via G.B. Pergolesi, 25 - 20124 Milano
Tel. 02 76003509 | P.I. 07842240157 | C.F. 80070530151
Informativa Privacy