Aggiornamento Professionale

val_imm_b

13 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:15

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - La trasparenza, la correttezza e l‘affidabilità nelle valutazioni degli immobili a garanzia dei crediti non esigibili secondo le linee guida dell'ABI

CFP ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:15

DOVE

Via De Castillia 10, Milano

Contenuti del corso

Obiettivo del corso è fornire le conoscenze delle linee guida per la valutazione degli immobili a garanzia dei crediti inesigibili. Il numero e l’ammontare dei crediti inesigibili è aumentato nel corso degli anni di crisi economica che ha colpito imprese e famiglie italiane. In questo contesto, è avvertita in maniera prioritaria l’esigenza di favorire certezza, trasparenza nonché tempi rapidi nell’esecuzione dei contratti, anche in fase patologica, con un impatto positivo sulle condizioni di erogazione del credito. L'ABI nel 2018 ha emanato un documento "LINEE GUIDA PER LA VALUTAZIONE DEGLI IMMOBILI A GARANZIA DEI CREDITI INESIGIBILI" destinato ai giudici, ai valutatori, a tutti i soggetti coinvolti nei processi di gestione e recupero del credito immobiliare; esso è volto a favorire la trasparenza, la correttezza e l‘affidabilità nelle valutazioni degli immobili a garanzia dei crediti non esigibili.

Perché iscriversi

Il corso affronterà nello specifico, con il richiamo a casi concreti, i seguenti argomenti:

  • Motivi dell'emanazione delle linee guida;
  • Il perito;
  • Il valore di mercato;
  • La due diligence;
  • Il certificato di valutazione;
  • La valutazione di "Asset Speciali";
  • Requisiti del professionista;
  • Il leasing.

DOCENTE

Dott. Stefano Biagiotti
Esperto in valutazioni immobiliari ed EGE CERTIFICATO

INVESTIMENTO

Intero: € 200.00
CIAM: € 180.00
clienti ICMQ: € 180.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

371_box

14 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri Financial management

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Finanziare un progetto: La trattazione del project financing dal punto di vista normativo e contrattuale

CFP ingegneri Financial management

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via Mauro Macchi 8, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

Contenuti del corso

Il corso tende a fornire una panoramica dei vari strumenti disponibili per finanziare un progetto. Include la presentazione di un caso reale e una trattazione del project financing dal punto di vista normativo e contrattuale. Il corso si rivolge non solo agli ingegneri ma è indirizzato anche a: Società di ingegneria che operano nell’impiantistica, sia lato acquirente che lato fornitore – Consulenti – responsabili e addetti commerciali – project manager e a chiunque interessato ad approfondire le tematiche affrontate.

Perché iscriversi

Il corso affronterà le seguenti tematiche:

  • Come finanziare un progetto. Breve rassegna degli strumenti disponibili sul mercato, con pro e contro, e campi di applicazione;
  • Esperienze in merito a finanziamento di progetti reali;
  • Un esempio di project financing: progetto analizzato dal punto di vista del finanziamento e relativi vincoli;
  • Aspetti normativi del project financing, sia nel campo privato che nel pubblico;
  • Aspetti contrattuali del project financing, con analisi dell’impatto sulle più comuni clausole contrattuali.

Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti.

DOCENTI

Ing. Giancarlo Cotone
Laureato in ingegneria chimica nel 1971, università di Roma. Decennale esperienza nei settori Oil & Gas, Chimica, Energia, Infrastrutture, Ingegneria e Costruzioni, ha ricoperto per diversi anni incarichi all'estero in Francia, Venezuela, Regno Unito e Arabia Saudita.

Avv. Giorgia Bolla Pittalunga
Conclusi gli studi in legge presso l’Università di Genova, ha ricoperto il ruolo di Responsabile legale presso studi legali a Genova e Milano. Esperta in social business e Impact Investing.

INVESTIMENTO

Intero: € 195.00
SOCI CIAM: € 170.00
SOCI ATI: € 170.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

riqualificazione_workshop

14 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Quali sono gli interventi fondamentali e come risolvere i punti critici negli edifici storici e non: ponti termici, scelta dei materiali e studio dei nodi

CFP Ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via Mauro Macchi 8, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

Contenuti del corso

L’intervento di riqualificazione energetica di un edificio presenta numerose difficoltà sia in fase progettuale, con la definizione degli interventi appropriati e con la corretta progettazione dei nodi costruttivi, sia nella fase di direzione lavori. Riqualificare energeticamente un immobile porta inevitabilmente alla modificazione del comportamento termo-igrometrico dell’edificio; il progettista dovrà quindi procedere con grande attenzione al fine di evitare errori che potrebbero compromettere il risultato finale o produrre effetti non desiderati.

Perché iscriversi

Il corso definisce un quadro generale degli interventi fondamentali da considerare in caso di riqualificazioni energetiche con particolare attenzione alla verifica dei punti critici. Verranno affrontati i seguenti argomenti:

  • L'edificio: - Diverse tipologie di riqualificazione energetica totale o parziale; - Edifici storici; - Edifici a telaio o in muratura semplice successivi al 1950.
  • Analisi delle criticità: - I ponti termici; - I ponti termici non risolvibili; - Le mitigazioni.
  • L’isolamento termico: - La scelta dei materiali - La definizione delle stratigrafie.
  • Lo studio dei nodi: i nodi principali, esempi di risoluzione.

Il corso prevede l’esecuzione di un esercizio di riqualificazione energetica in aula con discussione finale.

DOCENTI

Arch. Carlo Di Pillo
Certificatore Casa Clima, certificatore accreditato CENED n. 1140, è inoltre qualificato come II livello PND in termografia multisettoriale (civile, impianti, patrimonio artistico, ecologia e trasporti) secondo la norma europea UNI EN 473 – ISO 9712. Svolge attività di consulente del Tribunale di Verona oltre che consulente scientifico di Transmit Centro di Ricerca dell’Università di Verona.

INVESTIMENTO

Intero: € 104.00
SOCI CIAM: € 94.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

pompe_calore

17 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri e Architetti

CFP Ingegneri CFP Architetti

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti - Metodi di calcolo ed esempi applicativi per la realizzazione di impianti a pompa di calore con più sorgenti termiche: potenzialità e limiti di applicazione

CFP Ingegneri CFP Architetti

CFP

4 per gli Ingegneri
4 per gli Architetti

DATA

alle 13:00

DOVE

Via Mauro Macchi 8, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

Contenuti del corso

Attraverso la presentazione di metodi di calcolo ed esempi applicativi derivati dall'esperienza pratica, il corso ha come focus le valutazioni energetiche ed economiche relative a sistemi a pompa di calore multisorgente, evidenziandone le potenzialità ed i limiti.  E’ possibile utilizzare più sorgenti termiche per la pompa di calore (es. terreno e solare, o recupero termico e acqua di falda), massimizzando in questo modo le prestazioni energetiche delle macchine e ottimizzando la spesa per lo sfruttamento delle sorgenti termiche tradizionalmente considerate molto costose (come il terreno).

Perché iscriversi

Il corso - di taglio prettamente pratico - approfondisce i seguenti argomenti:

  • Pacchetto normativo UNI/TS 11300, parti 4-5;
  • La valutazione delle prestazioni delle pompe di calore, puntuali e stagionali;
  • Il problema del brinamento.

Il corso si rivolge non solo agli Ingegneri ma è indirizzato anche a: - Consulenti - Progettisti - Direttori dei Lavori - Collaudatori - Costruttori - Fabbricanti di prodotti da costruzione - Responsabili Sistemi di Gestione - Responsabili del controllo di produzione in fabbrica - Importatori - Rivenditori o a chiunque, che a diverso titolo, sia interessato ad approfondire le tematiche proposte.

DOCENTI

Ing. Filippo Busato
EGE certificato da febbraio 2015, CMVP® e Tecnico Competente in Acustica iscritto al registro della Regione Veneto, svolge attività di diagnosi energetica, progettazione e consulenza per impianti termotecnici, termofisica dell'involucro edilizio e acustica.

INVESTIMENTO

Intero: € 73.20
SOCI CIAM: € 67.00
ISCRITTI ORDINE ARCHITETTI MILANO: € 67.00
ISCRITTI ORDINE INGEGNERI MILANO
: € 67.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di 4 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

analisi_eco_edificio_box

18 dicembre 2018
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Esempi applicativi di analisi multiobiettivo e tecniche non-DCF, tecniche di analisi economica tradizionale (DCF) e di calcolo relativo alle valutazioni energetiche in presenza di inflazione e di regimi incentivanti

CFP Ingegneri

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

V.le Andrea Doria 9, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

Contenuti del corso

Il corso verte sulle valutazioni economiche per l’ingegneria. A partire dalla definizione dei concetti di valore e moneta si introducono i concetti legati al denaro nel tempo, l'interesse e l'inflazione. Si formalizzano gli indicatori dell'analisi economica tradizionale basati sul flusso di cassa (tecniche DCF) e si accennano i concetti dell'analisi innovativa (tecniche non-DCF). Vengono approfonditi, con l’utilizzo di esempi, i calcoli relativi alle valutazioni energetiche in presenza di inflazione, e di regimi incentivanti. Viene spiegato nel dettaglio il calcolo degli indicatori economici previsti per le diagnosi energetiche secondo il DLgs 102/14. Saranno distribuite a ogni partecipante apposite dispense comprensive di normativa e altri documenti utili. Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti.

Perché iscriversi

Il corso affronterà le seguenti tematiche:

  • illustrare i concetti base del valore del denaro nel tempo
  • dettagliare le tecniche di analisi economica tradizionale e il calcolo degli indicatori economici basati sul flusso di cassa, illustrandone l'implementazione nel foglio di calcolo Excel
  • introdurre le modalità di analisi multiobiettivo e tecniche non- DCF, con esempi applicativi.

DOCENTE

Ing. Filippo Busato
EGE certificato da febbraio 2015, CMVP® e Tecnico Competente in Acustica iscritto al registro della Regione Veneto, svolge attività di diagnosi energetica, progettazione e consulenza per impianti termotecnici, termofisica dell'involucro edilizio e acustica.

INVESTIMENTO

Intero: € 104.00
SOCI CIAM: € 94.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • Il riconoscimento di CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

legno

14 febbraio 2019
dalle 09:00 alle 18:00

8 CFP per Ingegneri

CFP ingegneri NUOVO CORSO

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Dalla progettazione alla valutazione della qualità

CFP ingegneri NUOVO CORSO

CFP

8 per gli Ingegneri

DATA

alle 18:00

DOVE

Via Mauro Macchi 8, Milano - MM Stazione Centrale/Caiazzo

CONTENUTI DEL CORSO

La pavimentazione lignea - sia essa per interni che per esterni - è sempre più utilizzata e apprezzata da architetti, designers, progettisti e consumatori non solo per residenze private e pubbliche, ma è anche un importante elemento funzionale e di rifinitura per edifici a uso sportivo, conviviale e del divertimento.
Negli ultimi anni, anche a fronte del successo che riscuotono, le pavimentazioni lignee sono di continuo oggetto di normazione nazionale, comunitaria e internazionale e di marcatura CE obbligatoria; nonché oggetto di direttive e/o leggi o circolari emesse dal ministero competente nazionale (attività produttive) con l’emissione di regolamenti, criteri e requisiti che definiscono, identificano e tracciano gli standard tipologici, qualitativi, di eco sostenibilità, oltre che ruoli e responsabilità del progettista e di tutti gli operatori che intervengono nella filiera dalla progettazione alla realizzazione della pavimentazione lignea.
Norme, regolamenti e direttive destinate sia ai produttori dei massetti e degli elementi da posare, sia agli operatori che realizzano le pavimentazioni (detti parchettisti) sia per tutti coloro che la pavimentazione la ideano, la progettano, la ingegnerizzano, la controllano durante tutte le fasi della realizzazione, affinché questa importante tipologia di rifinitura non sia trascurata; in pratica: ingegneri, architetti, disegnatori d’interni, design, progettisti e direttori lavori.
Nasce la necessità di acquisire competenze e conoscenze che spaziano dalla conoscenza dei materiali sia naturali sia innovativi, delle attività operative, delle regole legislative, dei regolamenti europei e delle normative nazionali e comunitarie, senza tralasciare compiti, ruolo e responsabilità degli operatori, progettisti, direttore lavori e impresa, per incrementare le capacità, competenze professionali e abilità che consentono di progettare, dirigere, controllare e valutare qualsiasi tipo di pavimentazione lignea da interno o da esterno, curando non solo gli aspetti estetici e cromatici, ma anche con un occhio di riguardo alla funzionalità, al risparmio energetico, all’eco sostenibilità e alla qualità oggettiva e univoca della pavimentazione lignea realizzata.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso fornisce un quadro chiaro e univoco dello stato d’essere del “sistema pavimento di legno”, fornendo anche attraverso la disamina di casi pratici eventualmente portati dai corsisi, strumenti di lavoro utili per meglio operare, per sapere come e cosa fare per progettare, far realizzare, valutare obbiettivamente la qualità di una pavimentazione lignea, sia essa costituita da semplici lamelle che da super listoni di legno o da altri tipologie di elementi lignei. I contenuti dei moduli del corso sono improntati sull’approfondimento tecnologico, legislativo, normativo, qualitativo e operativo e consente ai partecipanti di acquisire le specifiche conoscenze di base, cognizioni e informazioni che caratterizzano e differenziano la pavimentazione lignea in cui, la materia prima legno, trasformata sia con tecniche tradizionali sia innovative in lamelle, liste, doghe, moduli, listoni, super listoni variamente rifinite, rappresenta il leitmotiv e l’elemento indissolubile della pavimentazione, non tralasciando gli aspetti del risparmio energetico e dell’eco-sostenibilità, ma anche aspetti legati al fascino e al comfort e alle peculiarità tipiche della storica ma sempre attuale materia prima chiamata legno.

Il corso affronterà nello specifico i seguenti argomenti con analisi dicasi pratici:

  • DALL’ALBERO AL LEGNO - CARATTERISTICHE GENERALI

- Anatomia e caratteristiche del legno

- Umidità e Variazioni dimensionali

- Massa Volumica e Durabilità naturale

 

  •  GLI ELEMENTI DA POSA PER INTERNI ED ESTERNO
  • a. Terminologia e definizioni

    b. Caratteristiche del legno per pavimentazione e provenienza

    c. Tipi e formati d. Durezza e stabilità dimensionale

    e. Marcatura CE; Norma UNI EN 14342:2005+A1 2008

     

  •  PIANI DI POSA
  • a. Massetti tradizionali, a media/rapida essiccazione e a base di solfato di calcio (anidride)

    b. Pannelli a base legno e derivati

    c. Piani riscaldanti e raffrescanti

    d. Piani lapidei, ceramici, di graniglia e preesistenti

    e. Normativa tecnica per Massetti (UNI 11371) e Pannelli a base legno

     

  •  VERIFICHE PRELIMINARI E DURANTE LA POSA IN OPERA
  • a. Condizioni ambientali e di cantiere

    b. Verifica materiali

    c. Normative di riferimento

     

  •  LA POSA IN OPERA
  • a. Principali geometrie e tipologie di posa

    b. Criteri generali di esecuzione

    c. Trattamenti meccanici in opera di superficie

    d. Le finiture

    e. Manutenzione delle pavimentazioni verniciate, trattate a cera e trattate a olio

    f. Normativa tecnica e documentazione dovuta per Legge (Scheda di prodotto; istruzioni del produttore; Documento di Prestazione)

     

  •  COMPETENZE E RESPONSABILITÀ DEGLI OPERATORI
  • a. Competenze e responsabilità degli operatori della filiera parquet dal progettista all’impresa; dai fornitori al parchettista, dal direttore lavori all’utente finale. Norma UNI 11265

     

  •  VALUTAZIONE DELLA PAVIMENTAZIONE LIGNEA
  • a. Posa per incollaggio UNI 11368-1

    b. Posa flottante UNI 11368-2

     

  •  I PARQUET PER ESTERNI: TIPOLOGIE E VALUTAZIONE
  • a. Tipologie e proprietà dei materiali a base legno per esterni

    b. Caratteristiche tecniche e tipologie e sistemi di posa

    c. Normative tecniche di riferimento UNI 11538-1 e UNI 11538-2

     

  •  IL PAVIMENTO DI LEGNO PER LE PAVIMENTAZIONI SPORTIVE
  • a. Sport che prediligono il legno

    b. Caratteristiche generali, tipi di struttura e trattamenti

    c. Normativa tecnica di riferimento UNI EN 14904

     

  •  PROBLAMATICHE E GESTIONE DEL CONTENZIOSO
  • a. Il contenzioso stragiudiziale e giudiziale

    b. Le fasi giuridiche del contenzioso

    c. Le fasi tecniche operative del contenzioso

    d. Metodi e criteri per la valutazione dell’oggetto peritale e redazione dell’elaborato peritale

     

  •  ANALISI CASI PRATICI CONTENZIOSI PORTATI DAI CORSISTI
  • a. Disamina casi pratici di contenziosi per pavimentazioni a base di legno richiesti dai discenti

    b. Disamina materiale tecnico-documentale portato dai corsisti

    c. Dibattito.

    Gli argomenti trattati possono subire variazioni e integrazioni in considerazione delle esigenze didattiche riscontrate dai docenti. Durante il corso saranno riportati diversi esempi derivanti dall’esperienza pratica.

     

    Ai partecipanti verranno distribuite dispense elettroniche comprensive di normativa rilevante, modulistica e altri documenti utili.

    DOCENTE

    Prof. Domenico Adelizzi
    Docente tecnico per le discipline legate alla Tecnica della Produzione per l’industria del legno-mobile-arredamento e Tecnologia del Legno-Mobile per corsi di formazione professionale e istruzione superiore presso Enti Regionali di Formazione.

    INVESTIMENTO

    Intero: € 115.00
    Soci CIAM: € 104.00

    NOTE

    I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

    • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) per gli ingegneri e architetti iscritti all'albo. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
    • Il riconoscimento di 8 CFP al presente evento è stato autorizzato dall'Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.
    • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
    • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
    • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

      Scarica il programma

      Per iscriversi cliccare qui

    © 2018 Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano | Palazzo Montedoria | Via G.B. Pergolesi, 25 - 20124 Milano
    Tel. 02 76003509 | P.I. 07842240157 | C.F. 80070530151
    Informativa Privacy