fbpx

Normativa

680

15 maggio 2024
dalle 14:00 alle 18:00

4 CFP per Ingegneri

4 CFP

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - I principali elementi del regolamento condominiale, tabelle millesimali e contabilità

4 CFP

CFP

4 per gli Ingegneri


DATA

15 maggio 2024 - dalle 14:00 alle 18:00


DOVE 

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito entro 24h prima dell’evento.


CONTENUTI DEL CORSO

Partendo da un’introduzione sulla proprietà, la comunione, il condominio, l’uso e il godimento delle parti comuni e gli organi del condominio, successivamente verranno affrontati i principali elementi del regolamento condominiale soffermandosi sulle tabelle millesimali e la contabilità.
Durante il corso verranno approfonditi i seguenti argomenti:
INQUADRAMENTO GENERALE
  • la proprietà, la comunione, il condominio,
  • l’uso e il godimento delle parti comuni
  • gli organi del condominio
  • l’Assemblea dei Condomini (Funzioni dell’assemblea, convocazione e costituzione, il Presidente e il Segretario, validità delle delibere e relativa impugnativa)
  • l’Amministratore (natura giuridica, nomina e revoca, rappresentanza, responsabilità civile e penale)

IL REGOLAMENTO CONDOMINIALE

  • funzione
  • rapporto tra le norme codicistiche e norme regolamentari
  • regolamento contrattuale ed assembleare

LE TABELLE MILLESIMALI

  • scopo delle tabelle
  • rilievi, misure e accertamenti tecnici preventivi
  • tabella dei valori generali di proprietà
  • tabella per le scale
  • tabella per l’impianto di ascensore
  • tabella per la centrale termica
  • altre tabelle

LA CONTABILITÀ

  • la documentazione giustificativa
  • conto patrimoniale e situazione di cassa
  • il piano di riparto e i criteri di ripartizione
  • il rendiconto.

PERCHÉ ISCRIVERSI

Il corso in modalità elearning offre la preparazione e le competenze necessarie e propedeutiche per il mantenimento della certificazione del valutatore immobiliare, presso qualsiasi ente accreditato ISO IEC 17024.


Infatti i requisiti di conoscenza, abilità e competenza che il valutatore immobiliare deve possedere, ai sensi della UNI 11558, sono oggetto di studio del corso. Questa finalità viene perseguita attraverso l’approfondimento della tematiche così come indicato nel punto 5.1 della UNI 11558/2014.


L’obiettivo del corso è creare nuove opportunità e competenze professionali, in quanto, il valutatore immobiliare certificato è una figura oggi sempre più richiesta dagli Istituti di Credito, dalle Società di Valutazione, dalle Casse Previdenziali, da Tribunali e Enti come Comuni e Province e il suo aggiornamento è quindi un elemento fondamentale. Una corretta valutazione immobiliare è indubbiamente una forma di tutela per i consumatori e, in particolare, per gli istituti di credito in operazioni finanziarie e con lei tutte le fonti di aggiornamento e verifica. Mediante questo corso si assumeranno nuove abilità e capacità. L’evento formativo si configura come un “corso di aggiornamento”; sono pertanto richieste particolari conoscenze già acquisite dai partecipanti, in quanto è necessario possedere il titolo di “valutatori Immobiliari Certificati”.


Il corso si rivolge a chi ha già esperienza ma desidera avere una panoramica completa e approfondita al fine di acquisire maggiori competenze e migliorare il proprio lavoro.


ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Ing. Roberto Argento
Laureato all’Università di Palermo in Ingegneria Civile sezione Edile, Facoltà di Ingegneria ha eseguito la libera professione ed è oggi Docente di Progettazione, Costruzioni e Impianti al I.T.C.G. "Dalla Chiesa" – Partinico.


 INVESTIMENTO (IVA inclusa)

Intero: € 77.00
Soci Collegio: € 65.00
Clienti ICMQ: € 65.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Per iscriversi cliccare qui

681

07 giugno 2024
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri

4 CFP

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Tutte le fasi del processo: dalla pubblica utilità fino al decreto di esproprio

4 CFP

CFP

4 per gli Ingegneri


DATA

alle 13:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito entro 24h prima dell’evento.


CONTENUTI DEL CORSO

Partendo da un’introduzione sui soggetti interessati e coinvolti nell’ambito del procedimento espropriativo saranno affrontati i passaggi previsti dalla legge prima che si arrivi al momento finale del procedimento espropriativo.
Successivamente verrà analizzata la pubblica utilità fino al decreto di esproprio.
Durante il corso verranno approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione: il procedimento espropriativo
  • Soggetti coinvolti
  • Le fasi del procedimento espropriativo
  • Dichiarazione di pubblica utilità
  • Immissione in possesso del bene
  • Occupazione d’urgenza
  • L’indennità
  • Decreto di Esproprio

PERCHÉ ISCRIVERSI

Il corso in modalità elearning offre la preparazione e le competenze necessarie e propedeutiche per il mantenimento della certificazione del valutatore immobiliare, presso qualsiasi ente accreditato ISO IEC 17024.


Infatti i requisiti di conoscenza, abilità e competenza che il valutatore immobiliare deve possedere, ai sensi della UNI 11558, sono oggetto di studio del corso. Questa finalità viene perseguita attraverso l’approfondimento della tematiche così come indicato nel punto 5.1 della UNI 11558/2014.


L’obiettivo del corso è creare nuove opportunità e competenze professionali, in quanto, il valutatore immobiliare certificato è una figura oggi sempre più richiesta dagli Istituti di Credito, dalle Società di Valutazione, dalle Casse Previdenziali, da Tribunali e Enti come Comuni e Province e il suo aggiornamento è quindi un elemento fondamentale. Una corretta valutazione immobiliare è indubbiamente una forma di tutela per i consumatori e, in particolare, per gli istituti di credito in operazioni finanziarie e con lei tutte le fonti di aggiornamento e verifica. Mediante questo corso si assumeranno nuove abilità e capacità. L’evento formativo si configura come un “corso di aggiornamento”; sono pertanto richieste particolari conoscenze già acquisite dai partecipanti, in quanto è necessario possedere il titolo di “valutatori Immobiliari Certificati”.


Il corso si rivolge a chi ha già esperienza ma desidera avere una panoramica completa e approfondita al fine di acquisire maggiori competenze e migliorare il proprio lavoro.


ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Avv. Corrado Brancati
Presidente dell’Associazione Unione Nazionale Tutela Espropri e Curatore del sito tutelaespropri.it e urbanistica online.it. Professore incaricato di Diritto Commerciale Romano, Università di Giurisprudenza di Urbino, anno 2006-07. Collaboratore alla cattedra di Istituzioni di diritto privato, Facoltà di Giurisprudenza, Università di Urbino, anno 2006- 2009


INVESTIMENTO (IVA inclusa)

Intero: € 77.00
Soci Collegio: € 65.00
Clienti ICMQ: € 65.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Per iscriversi cliccare qui

679

31 maggio 2024
dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00

4 CFP per Ingegneri

4 CFP

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Imposte, agevolazioni per gli acquirenti, detrazioni fiscali, tassazione plusvalenze e corrispettivi di vendita

4 CFP

CFP

4 per gli Ingegneri


DATA

31 maggio 2024 - dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito entro 24h prima dell’evento.


CONTENUTI DEL CORSO

Introducendo le imposte dovute per la compravendita di immobili (registro, ipotecaria, catastale, IVA), compreso lo specifico regime fiscale per i terreni nonché le agevolazioni per gli acquirenti di immobili da adibire a prima casa e le relative detrazioni fiscali, saranno esposte tematiche connesse alla vendita quali la tassazione delle plusvalenze realizzate con la vendita di immobili e le procedure di accertamento dei maggiori corrispettivi della vendita.
Durante il corso verranno approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione
  • Imposte dovute per la compravendita di immobili
  • Regime fiscale per i terreni
  • Agevolazioni e detrazioni
  • Esempi

PERCHÉ ISCRIVERSI

Il corso in modalità elearning offre la preparazione e le competenze necessarie e propedeutiche per il mantenimento della certificazione del valutatore immobiliare, presso qualsiasi ente accreditato ISO IEC 17024.


Infatti i requisiti di conoscenza, abilità e competenza che il valutatore immobiliare deve possedere, ai sensi della UNI 11558, sono oggetto di studio del corso. Questa finalità viene perseguita attraverso l’approfondimento della tematiche così come indicato nel punto 5.1 della UNI 11558/2014.


L’obiettivo del corso è creare nuove opportunità e competenze professionali, in quanto, il valutatore immobiliare certificato è una figura oggi sempre più richiesta dagli Istituti di Credito, dalle Società di Valutazione, dalle Casse Previdenziali, da Tribunali e Enti come Comuni e Province e il suo aggiornamento è quindi un elemento fondamentale. L’evento formativo si configura come un “corso di aggiornamento”; sono pertanto richieste particolari conoscenze già acquisite dai partecipanti, in quanto è necessario possedere il titolo di “valutatori Immobiliari Certificati”.

Il corso si rivolge a chi ha già esperienza ma desidera avere una panoramica completa e approfondita al fine di acquisire maggiori competenze e migliorare il proprio lavoro.


ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Avv. Francesco Saverio Del Buono
Specializzato in diritto civile, diritto dei consumatori, diritto tributario, diritto di famiglia, risarcimento danni, sia giudiziale che stragiudiziale. Fornisce assistenza legale anche per procedure di conciliazione ex d. lgs. n. 28 del 4.03.2010. Scrive per le maggiori riviste del settore e collaboratore di condominioweb.


 INVESTIMENTO (IVA inclusa)

Intero: € 77.00
Soci Collegio: € 65.00
Clienti ICMQ: € 65.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Per iscriversi cliccare qui

682

04 giugno 2024
dalle 14:00 alle 18:00

4 CFP per Ingegneri

4 CFP

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Regolarità edilizia degli immobili, normativa di riferimento e crescita della commerciabilità

4 CFP

CFP

4 per gli Ingegneri


DATA

alle 18:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito entro 24h prima dell’evento.


CONTENUTI DEL CORSO

Partendo da un’introduzione sulla regolarità edilizia degli immobili verrà esaminata la storia normativa ovvero la progressiva crescita della Commerciabilità (dalla L. 765/67, L. 10/77 e infine L. 47/85 integrata dal DPR 380/01) e il rapporto con la legittimazione urbanistica nelle pratiche edilizie.
Successivamente verranno affrontate le principali problematiche nei trasferimenti immobiliari e interventi edilizi e verrà esaminata la sentenza SS.UU Cassazione Civile. n. 8230/2019, nullità formale degli atti. Infine verrà analizzato lo Stato Legittimo e quanto vale un immobile con abusi o affetto da illeciti edilizi.
Durante il corso verranno approfonditi i seguenti argomenti:
  • Introduzione Regolarità edilizia immobili
  • Storia normativa: la progressiva crescita della Commerciabilità (dalla L. 765/67, L. 10/77 e infine L. 47/85 integrata dal DPR 380/01)
  • Il grande assente: la Legittimazione urbanistica "profonda" nelle pratiche edilizie
  • Cenni sulla legittimità degli interventi edilizi e obbligo di titolo edilizio
  • Questione Ante '67 e Ante '42, nei trasferimenti immobiliari e interventi edilizi
  • Il punto di rottura: sentenza SS.UU Cassazione Civile. n. 8230/2019, nullità formale degli atti
  • L'aggiunta dello Stato Legittimo nelle pratiche edilizie
  • Lo Stato Legittimo come secondo livello autonomo di Commerciabilità
  • Quanto vale un immobile abusivo affetto da illeciti edilizi?
  • Riflessioni e consigli utili

PERCHÉ ISCRIVERSI

Il corso in modalità e-learning offre la preparazione e le competenze necessarie e propedeutiche per il mantenimento della certificazione del valutatore immobiliare, presso qualsiasi ente accreditato ISO IEC 17024. Infatti i requisiti di conoscenza, abilità e competenza che il valutatore immobiliare deve possedere, ai sensi della UNI 11558, sono oggetto di studio del corso. Questa finalità viene perseguita attraverso l’approfondimento delle tematiche così come indicato nel punto 5.1 della UNI 11558/2014.


L’obiettivo del corso è creare nuove opportunità e competenze professionali, in quanto, il valutatore immobiliare certificato è una figura oggi sempre più richiesta dagli Istituti di Credito, dalle Società di Valutazione, dalle Casse Previdenziali, da Tribunali e Enti come Comuni e Province e il suo aggiornamento è quindi un elemento fondamentale. L’evento formativo si configura come un “corso di aggiornamento”; sono pertanto richieste particolari conoscenze già acquisite dai partecipanti, in quanto è necessario possedere il titolo di “valutatori Immobiliari Certificati”.


Il corso si rivolge a chi ha già esperienza ma desidera avere una panoramica completa e approfondita al fine di acquisire maggiori competenze e migliorare il proprio lavoro.


ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Ing. Carlo Pagliai
Dal 1999 lavora prettamente per committenza privata svolgendo incarichi e consulenze specialistiche in materia di Edilizia privata, Diritto urbanistico e Pianificazione territoriale. Svolge incarichi di formazione e aggiornamento tecnico per alcune categorie professionali; ha inoltre svolto incarichi didattici per l’Università degli Studi di Firenze.


INVESTIMENTO (IVA inclusa)

Intero: € 77.00
Soci Collegio: € 65.00
Clienti ICMQ: € 65.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Per iscriversi cliccare qui

162_BOX

11 giugno 2024
dalle 14:00 alle 18:00

4 CFP per Ingegneri

4 CFP

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Comprensione ed applicazione dei requisiti sul climate change della ISO 9001:2015/Amd 1:2024 e delle altre norme sui sistemi di gestione

4 CFP

CFP

4 per gli Ingegneri


DATA

alle 18:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

A febbraio 2024 è stata pubblicata la ISO 9001:2015/Amd 1:2024 integrata dall’Amendment 1 - Climate action change. Si tratta di una modifica che interessa tutti i sistemi di gestione ed apparentemente banale.
Invece, l’introduzione di nuovi requisiti comporta una serie di valutazioni che hanno impatto anche su temi quali la sostenibilità e risvolti di natura economica.
Questo corso mira a fornire ai partecipanti, attraverso un taglio operativo, una comprensione approfondita dei requisiti dei cambiamenti climatici nella norma ISO 9001:2015/Amd 1:2024 e delle loro implicazioni per il/i sistemi di gestione applicati.
Inoltre si pone l’obiettivo di fornire alcuni spunti per rendere sempre più efficiente il sistema di gestione anche a fronte dell’innovazione tecnologica in atto ed in linea con nuovi approcci considerano anche la rilevante componente della sostenibilità.

PERCHE' ISCRIVERSI

Durante l'incontro verranno approfonditi i seguenti argomenti:

  • Panoramica sui cambiamenti climatici e le loro implicazioni per le organizzazioni
  • Le modifiche alla struttura Armonizzata - Annex SL requisiti 4.1 e 4.2
  • I cambiamenti climatici ed implicazioni sui processi delle organizzazioni
  • Azioni per il cambiamento climatico e sostenibilità
  • Azioni per il cambiamento climatico e reddittività d’impresa
  • Esempi e casi pratici di implicazioni sulla analisi di contesto, parti interessate, analisi dei rischi delle organizzazioni a seguito dei nuovi requisiti
  • Esempi di progetti e di misure applicabili, in relazione ai diversi sistemi di gestione, che impattano sul cambiamento climatico
  • Esempi di indicatori sul cambiamento climatico
  • L’attività di audit in relazione ai nuovi requisiti
  • I tempi di transizione
  • Test di valutazione

Prerequisiti: Conoscenza della UNI EN ISO 9001:2015 e/o altre norme sui sistemi di gestione

Destinatari: Responsabili di sistemi di gestione (qualità, ambiente, sicurezza delle informazioni, salute e sicurezza dei lavoratori, prevenzione della corruzione, ecc.) responsabili della compliance aziendale, altri soggetti coinvolti nel sistema di gestione, consulenti, auditor di prima, seconda e terza parte.

Metodologia: Il corso alternerà spiegazione teorica a casi pratici tratti dal contesto di lavoro dei partecipanti L’approccio partecipativo è stimolato ed incoraggiato per favorire il coinvolgimento dei partecipanti.


ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

DOCENTE

Ing. Monica Perego
Consulente esperto nella applicazione e valutazione di sistemi di compliance


 INVESTIMENTO (IVA inclusa)

Intero: € 77.00
Soci Collegio: € 55.00
Clienti ICMQ: € 55.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Per iscriversi cliccare qui

© 2018 Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano | Palazzo Montedoria | Via G.B. Pergolesi, 25 - 20124 Milano
Tel. 02 76003509 | P.I. 07842240157 | C.F. 80070530151
Informativa Privacy