fbpx

Normativa

162_BOX

dal 30 novembre 2021 al 03 dicembre 2021
dalle 09:00 alle 13:00

8 CFP per Ingegneri

8 CFP

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Come aumentare l'efficacia del sistema di gestione con l'approccio orientato al rischio.

8 CFP

CFP

8 per gli Ingegneri

DATE

alle 13:00
alle 13:00

DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione

Contenuti del corso

Il taglio del corso è molto operativo e prevede l’analisi puntuale dei requisiti della nuova versione del documento, supportata da numerosi esempi, simulazioni e casi pratici. Si porrà particolare attenzione alle principali novità introdotte:

  • Analisi del contesto in cui opera l’organizzazione
  • Approccio orientato al rischio

Verranno considerati anche i pareri dei più autorevoli esperti internazionali.

Perchè iscriversi

L’incontro proposto ha la finalità di introdurre i partecipanti all’evoluzione della norma UNI EN ISO 9001:2015, analizzando le modifiche con la finalità di comprendere le linee di sviluppo e pianificare gli adeguamenti. Inoltre il corso fornirà un approfondimento sulle novità della ISO 9001 tra cui:

  • Comprensione del contesto
  • Gestione del rischio
  • Competenza organizzativa.

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

DOCENTI

Ing. Massimo Cassinari
Responsabile certificazione Sistemi di Gestione.

Ing. Monica Perego
Consulente esperto nella applicazione e valutazione di sistemi di compliance

INVESTIMENTO

Intero: € 183.00
Soci CIAM: € 165.00
Clienti ICMQ: € 165.00

Note

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

gestione_ambientale

dal 17 novembre 2021 al 24 novembre 2021
dalle 09:00 alle 13:00

8 CFP per Ingegneri

CFP Ingegneri 8 CFP

Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Analisi del contesto e analisi del rischio in ambito ambientale

CFP Ingegneri 8 CFP

CFP

8 per gli Ingegneri

DATE

alle 13:00
alle 13:00

DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione

CONTENUTI DEL CORSO

La pubblicazione della nuova versione della ISO 14001 comporta una serie di innovazioni e di modifiche all’impianto dello standard sul sistema di gestione ambientale.

  • Il taglio del seminario è molto operativo ed è supportata da numerosi esempi, simulazioni e casi pratici.

Verranno considerati anche i pareri dei più autorevoli esperti internazionali.

PERCHE' ISCRIVERSI

L’incontro proposto ha l’obiettivo di introdurre i partecipanti alla nuova versione della norma, analizzando in modo puntuale i requisiti ed approfondendo le modifiche e variazioni rispetto alla versione precedente. Si porrà particolare attenzione, in linea con quanto previsto dall’Annex SL alle principali novità introdotte:

  • Analisi del contesto in cui opera l’organizzazione
  • Analisi del rischio in ambito ambientale
  • “Life cycle perspective”.

DOCENTI

Ing. Massimo Cassinari
Responsabile certificazione Sistemi di Gestione.

Ing. Monica Perego
Consulente esperto nella applicazione e valutazione di sistemi di compliance

INVESTIMENTO

Intero: € 183.00
Soci CIAM: € 165.00
Clienti ICMQ: € 165.00

NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

529

13 settembre 2021
dalle 15:00 alle 17:00

2 CFP per Ingegneri

EVENTO FAD

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 2 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Percezione del rischio nell'uso di ascensori e scale mobili: obblighi e responsabilità

EVENTO FAD

CFP

2 per gli Ingegneri


DATA

alle 17:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

La normativa italiana attuale sull’uso dell’ascensore e scala mobile ha a lungo trascurato l’utenza diversamente abili e bambini. Mentre per la prima ben ci si è mossi e ci si sta muovendo a livello di norme nazionali ed europee, per la seconda abbiamo solo un vecchio divieto di uso dell’ascensore ai minori di 12 anni recepito anche oggi nella normativa vigente. Riguardo la scala mobile, a parte la cartellonistica a cui pochi purtroppo prestano attenzione, nulla o ben poco si dice sulle due categorie.
Sul tema utenza bambini va invece posta una massima attenzione per evitare comportamenti pericolosi per sé ed altri soprattutto nell’uso della scala mobile. Come è noto, un semplice divieto raramente ha un effetto duraturo su un bambino se non adeguatamente supportato da un coinvolgimento.
PERCHE' ISCRIVERSI

In questo incontro si svilupperà un nuovo approccio per gli utenti bambini favorendo una conoscenza propedeutica ma interattiva dei concetti di buon comportamento. Una parte significativa riporta una sintesi di risultati di un'interessante ricerca svolta da un primario ente internazionale di verifica e collaudo con la collaborazione di competenze di psicologi.


Destinatari: tutti coloro che direttamente hanno contatto con utenti di ascensori o scale mobili (soc. manutenzioni,gestori di centri commerciali), che ben saranno in grado di richiamare una attenta valutazione del tema.


ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Ing. Bruno Ciborra
Membro della Commissione Ascensori di UNI e dei relativi gruppi di lavoro. Membro del CEN WG11 per la norma sugli ascensori negli impianti eolici, opera in UNI Commissione Ascensori e segue importanti convegni europei sul tema. Membro della delegazione italiana alla conferenza annuale del CEN-TC10. Ha tenuto corsi su Ascensori e Scale mobili per importanti società pubbliche private.


INVESTIMENTO

Intero: € 35.00
Soci CIAM: € 30.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

icmq_557

dal 16 settembre 2021 al 23 settembre 2021
dalle 09:00 alle 13:00

Richiesti 16 CFP per Ingegneri

EVENTO FAD

Formazione a distanza - FAD | Richiesti 16 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri

EVENTO FAD

CFP

Richiesti 16 per gli Ingegneri


DATE

alle 13:00
alle 13:00
alle 13:00
alle 13:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

L’Aggiornamento delle Norme Tecniche per le Costruzioni di cui al D.M. 17.01.2018 definisce al paragrafo 11.7.10.2 controlli di accettazione in cantiere che sono obbligatori per tutte le tipologie d materiali e prodotti a base di legno e sono demandati al Direttore dei Lavori il quale, prima della messa in opera, è tenuto ad accertare e a verificare quanto sopra indicato e a rifiutare le eventuali forniture non conformi.
Per gli altri elementi giuntati di cui ai paragrafi 11.7.3, 11.7.5 ed 11.7.6, dovrà essere acquisita la documentazione relativa alla classificazione del materiale base e alle prove meccaniche previste nella documentazione relativa al controllo di produzione in fabbrica, svolte obbligatoriamente in stabilimento relativamente allo specifico lotto della fornitura in cantiere. Inoltre, su almeno il 5% del materiale pervenuto in cantiere, deve essere eseguito il controllo della disposizione delle lamelle nella sezione trasversale e la verifica della distanza minima tra giunto e nodo, secondo le disposizioni delle specifiche tecniche applicabili.
Le Linee Guida UNI/TR 11499:2013 (Legno strutturale - Linee Guida per i controlli di accettazione in cantiere) definiscono i compiti e le attività del Direttore Lavori/Direttore Operativo e dell'Ispettore di Cantiere (per lavori pubblici e privati). Alla luce della crescente complessità delle opere di ingegneria in legno, tali figure svolgono un ruolo di primo rilievo sia tra i professionisti del comparto edile (ufficio della Direzione dei Lavori) che all'interno delle imprese operanti in cantiere (titolari del contratto di appalto e/o sub-appaltatrici). Essi rappresentano gli interlocutori privilegiati per il Committente, e supportano le attività di una corretta esecuzione dei lavori.

PERCHE' ISCRIVERSI

Durante il corso saranno trattati i seguenti argomenti:

  • D.M. 17.01.2018 - EN 14080 - EN 14081 e norme collegate - Il quadro normativo su materiali e prodotti da costruzione
  • Materia prima legno, classificazione, prove iniziali di tipo e di incollaggio - Durabilità - La qualificazione dei prodotti in legno ad uso strutturale in sede di produzione
  • Compiti e responsabilità: Produttore/Trasformatore - Progettista, Direttore dei Lavori e Collaudatore
  • Il DDT e i documenti da consegnare in cantiere e alla DL -Documentazione richiesta per il Collaudo
  • Classificazione a Vista del legno Massiccio - I controlli e le prove sul legno in Cantiere.
  • Esperienza Pratica di Classificazione e simulazione di situazione Accettazione in Cantiere, accettazione in ragione della criticità, della differenziazione e numerosità degli elementi di collegamento.
    PROGRAMMA DEGLI INCONTRI
  • 16 settembre, 09:00-13:00: Conformità materiali e Marcatura CE; Normazione aggiornamento
  • 17 settembre, 09:00-13:00: La materia Legno
  • 21 settembre, 09:00-13:00: NTC2018 e accettazione
  • 23 settembre, 09:00-13:00: Progettazione e Direzione Lavori; CAM legno e Superbonus 110%

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


DOCENTE

Arch. Roberto Maida


 

INVESTIMENTO

Intero: € 427.00
Soci CIAM: € 305.00
Clienti ICMQ: € 305.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

val_imm_box

dal 01 ottobre 2021 al 08 ottobre 2021
dalle 09:00 alle 18:00

16 CFP per Ingegneri e Architetti

EVENTO FAD

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 16 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri e architetti - Le normative e le metodologie estimative dettate dagli Standard Internazionali di Valutazione con le relative applicazioni e casi studio

EVENTO FAD

CFP

16 per gli Ingegneri
16 per gli Architetti


 DATE

alle 18:00
alle 18:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link sarà fornito dopo l'iscrizione.


CONTENUTI DEL CORSO

Il corso offre la preparazione e le competenze necessarie e propedeutiche per accedere agli esami di valutatore immobiliare certificato, presso qualsiasi ente accreditato ISO IEC 17024. Infatti i requisiti di conoscenza, abilità e competenza che il valutatore immobiliare deve possedere, ai sensi della UNI 11558, sono oggetto di studio del corso.

Questa finalità viene perseguita attraverso lo studio degli standard internazionali di valutazione (IVS), il codice delle valutazioni immobiliari di Tecnoborsa e le recenti linee guida edite dall'ABI. Il professionista potrà così eseguire perizie dimostrabili e verificabili, chiare e sicure.

L’obiettivo del corso è creare nuove opportunità e competenze professionali, in quanto, il valutatore immobiliare certificato è una figura oggi sempre più richiesta dagli Istituti di Credito, dalle Società di Valutazione, dalle Casse Previdenziali, da Tribunali e Enti come Comuni e Provincie.

Una corretta valutazione immobiliare è indubbiamente una forma di tutela per i consumatori e, in particolare, per gli istituti di credito in operazioni finanziarie. Mediante questo corso si assumeranno nuove abilità e capacità, in linea con le più moderne metodologie estimative, basate quindi sugli IVS.

PERCHE' ISCRIVERSI

L’evento formativo si configura come un “corso base”; non sono pertanto richieste particolari conoscenze già acquisite dai partecipanti.

Il corso si rivolge quindi sia a chi è inesperto in materia di valutazioni immobiliari, sia a chi ha già esperienza ma desidera avere una panoramica completa e approfondita al fine di acquisire maggiori competenze e migliorare il proprio lavoro.


Durante il corso saranno affrontate le normative e le metodologie estimative dettate dagli Standard Internazionali di Valutazione con le relative applicazioni e casi studio. Tutto il materiale didattico (slide, esempi, file e testi di riferimento) sarà fornito dal docente.


Il corso affronterà i seguenti argomenti:

1. Normativa:

  • UNI 11558/2015 e UNI/PdR 19:2016
  • NI 11612/2015

2. Elementi di economia:

  • I principi estimativi. Il processo e i criteri di stima
  • Le operazioni finanziarie
  • Due Diligegnce

3. Il mercato immobiliare

  • Il segmento di mercato
  • Rapporti mercantili
  • Caratteristiche dell’immobile
  • Prezzo e metodologie estimative

4. Market Comparison Approach

  • Analisi del segmento di mercato e rilevazione delle caratteristiche
  • Tabella dei dati e tabella di valutazione
  • Analisi dei prezzi marginali
  • Esemplificazione MCA

5. Sistema generale di stima

  • Esemplificazione MCA + Sistema di stima.

6. Income Approach

  • Elementi di matematica finanziaria
  • Capitalizzazione diretta: definizione
  • Ricerca del saggio di capitalizzazione
  • Equity capitalizzation rate.

7. Cost Approach

  • Metodo del costo
  • Stima delle aree
  • Stima del costo di ricostruzione
  • Deprezzamento.

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente.Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Ing. Laura Milazzo
Ingegnere edile - architetto - valutatore immobiliare esperto.


 INVESTIMENTO

Intero: € 230.00
Soci CIAM: € 210.00
Clienti ICMQ: € 210.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

hop

15 ottobre 2021
dalle 09:00 alle 13:00

4 CFP per Ingegneri

EVENTO FAD

Il corso eroga 4 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri. Autocertificazione per architetti - Governare il fattore umano per la sicurezza negli ambienti industriali

EVENTO FAD

CFP

4 per gli Ingegneri

Autocertificazione CFP Architetti e Geometri

4 CF per CSE/CSP e RSPP/ASPP


 DATA

alle 13:00


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

Negli ultimi anni si è molto accentuata la sensibilità delle organizzazioni verso il Fattore Umano. Oltre agli ambiti classici dell’ergonomia (intesa nell’accezione più generale, dallo studio della postazione e dei processi lavorativi alla valutazione e progettazione del benessere e delle performance in tutti i campi dell’attività umana), una particolare attenzione è stata rivolta al ruolo centrale degli operatori nella promozione e consolidamento della tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
In particolare, una delle tematiche caratterizzate dal maggiore interesse, è stata certamente la Behavioral Safety, “processo” di sicurezza che consente di identificare e porre in essere azioni utili all’adozione di comportamenti sicuri da parte dei lavoratori, nonché alla creazione di una diffusa “cultura di sicurezza” in ogni organizzazione.
Ma, come in ogni campo si aprono nuovi scenari per il generale miglioramento dei processi gestionali nell’ambito delle attività per la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, anche in questo caso si sta sviluppando una modalità diversa di concepire la sicurezza, una sorta di Safety 2.0 che, dal settore aeronautico in cui si è evoluta ed è attualmente applicata, si sta via via estendendo anche a diverse realtà industriali.
Molte aziende, infatti, si stanno orientando verso questa nuova modalità di gestione della sicurezza, denominata Human and Organizational Performance (H.O.P). Se da una parte appare evidente che, al fine di ridurre il ripetersi degli eventi incidentali, è fondamentale realizzare interventi che tendano a neutralizzare o a ridurre al minimo il verificarsi di comportamenti caratterizzati dall’inosservanza di norme operative o regolamentari, o dalla non conformità alle comuni pratiche di sicurezza, non si può fare a meno di sottolineare che qualsiasi processo di gestione non può prescindere dalla necessità di garantire un ambiente di lavoro sicuro e adeguate condizioni operative.
Promuovere comportamenti sicuri sul luogo di lavoro rappresenta una parte critica della gestione della salute e della sicurezza, perché, di fatto, è proprio il “comportamento” che trasforma in realtà, attuandoli, sistemi e procedure. Ma questo può avere successo solo in contesti che non presentino condizioni di “errori latenti” i quali, prima o poi, potrebbero mandare in crisi il sistema. Lo scopo dell’incontro, pertanto, è quello di illustrare i principi di questa innovativa modalità di approccio al problema “sicurezza”, fornendo strumenti operativi utili alla sua applicazione, con un focus sulla percezione del rischio e sulla cultura della prevenzione, nonché sull'importanza del fattore umano.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il seminario affronterà i seguenti argomenti:

  • Le cause degli infortuni: tecniche organizzative e umane
  • Il comportamento umano e la sicurezza
  • I principi dell’Human and Organizational Performance
  • Gli errori latenti e le difese dell’organizzazione
  • La collaborazione e l'apprendimento operativo
  • L’importanza della comunicazione e del coinvolgimento dei lavoratori.

Il seminario è organizzato in collaborazione con EBAFoS Ente Bilaterale Aziendale per la Formazione e la Sicurezza, e UN.A.PR.I. Unione Autonoma Professionisti Italiani.


ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTE

Ing. Adriano Paolo Bacchetta
Fondatore e Coordinatore www.safetymanagement.online; Consulente aziendale esperto in Behavioral Safety; Consigliere di U.NA.PR.I. con delega al Centro Studi.


 INVESTIMENTO

Intero: € 48.80


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

normetecniche

dal 19 ottobre 2021 al 22 ottobre 2021
dalle 09:00 alle 13:00

8 CFP per Ingegneri

8 CFP

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 8 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - L’accettazione dei materiali in cantiere dal punto di vista della progettazione, della direzione lavori e del collaudo

8 CFP

CFP

8 per gli Ingegneri


 DATE

alle 13:00
alle 13:00


CONTENUTI DEL CORSO

Il panorama normativo inerente i prodotti da costruzione è in continua evoluzione. Inoltre, la sovrapposizione di norme nazionali (NTC 2018, CAM) ed europee (Marcatura CE - CPR UE305/2011, norme armonizzate) rende particolarmente complesso ed articolato l’approccio alla materia e lo svolgimento della fase di accettazione del prodotto da costruzione in cantiere.
Tale attività, secondo le leggi vigenti, è demandata in primis al Direttore del Lavori o al Direttore dell’Esecuzione delle Opere, tuttavia anche gli altri professionisti delle costruzioni, come Progettisti, Collaudatori, Costruttori, Rivenditori, Importatori, Fabbricanti di prodotti per l’edilizia, sono interessati e coinvolti in un processo che, lungo tutta la filiera, deve contare su una conoscenza sempre più approfondita e diffusa della normativa di settore.
Il webinar:
  • Approfondirà la conoscenza della legislazione e normativa vigente in merito ai prodotti da costruzione
  • Approfondirà la conoscenza delle diverse modalità di qualificazione dei prodotti e di dichiarazione delle loro prestazioni
  • Illustrerà i contenuti delle Dichiarazioni di Prestazione e delle certificazioni a corredo dei prodotti
  • Illustrerà un approccio metodico alla raccolta delle evidenze di qualificazione dei prodotti accettati in cantiere e alla loro trasposizione nelle relazioni a struttura ultimata e di collaudo.

PERCHE' ISCRIVERSI

L’incontro approfondirà i seguenti argomenti:

  • Panorama normativo attuale inerente i prodotti da costruzione
  • Identificazione e Qualificazione dei prodotti e materiali da costruzione
  • Marcatura CE, Qualificazione nazionale, ETA - CVT
  • L’accettazione dei prodotti da costruzione in cantiere da parte del Direttore dei Lavori
  • La costituzione dell’archivio della qualificazione dei prodotti
  • La redazione del capitolo relativo alla qualificazione dei prodotti nelle relazioni a Struttura Ultimata e di Collaudo
  • La vigilanza sul mercato, non conformità formali e sostanziali, la legislazione sanzionatoria, il D.Lgs 106/2017
  • Il reperimento delle informazioni e il grado di approfondimento: analisi dei rischi
  • Il calcestruzzo prodotto in cantiere, preconfezionato, i materiali per la protezione e riparazione
  • Le strutture prefabbricate e le metallerie a corredo
  • Le strutture metalliche (novità EN1090-2/4/5)
  • Le strutture in muratura
  • I prodotti innovativi (FRP, pultrusi, fibrorinforzati).

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTI

Ing. Elena Benzoni
Responsabile Certificazione di Prodotto Cogente

Ing. Igor Menicatti
Responsabile Certificazione di Prodotto


 INVESTIMENTO

Intero: € 183.00
Soci CIAM: € 165.00
Clienti ICMQ: € 165.00


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

515

15 dicembre 2021
dalle 09:00 alle 16:30

6 CFP per Ingegneri

6 CFP

Formazione a distanza - FAD | Il corso eroga 6 crediti formativi professionali (CFP) per ingegneri - Opportunità e obblighi per gli operatori del mercato

6 CFP

CFP

6 per gli Ingegneri


DATA

alle 16:30


DOVE

Piattaforma GoToMeeting. Il link per accedere alla diretta verrà fornito dopo l'iscrizione


CONTENUTI DEL CORSO

Il combinato legislativo disposto dal D.Lgs. 50/2016 (Codice Appalti) e dal D.M. MATTM 11/10/2017 (CAM Edilizia), è lo strumento che il legislatore ha definito e attraverso il quale le stazioni appaltanti stanno concretamente attuando nel nostro paese il Green Public Procurement (GPP), per la realizzazione di opere pubbliche sostenibili e per l’incentivazione dell’economia circolare nel mercato.
La conoscenza delle specifiche tematiche di sostenibilità richiamate dai CAM in campo progettuale, di gestione del cantiere e di prestazione dei prodotti sono già oggi indispensabili per i diversi attori che operano nel settore (progettisti, imprese, produttori, stazioni appaltanti), e lo diventeranno sempre più nel prossimo futuro, richiedendo a tal fine conoscenze e competenze professionali specifiche.
È in questo senso che il CAM Edilizia rappresenta al contempo sia un obbligo, sia un’opportunità, elemento base da cui partire per sviluppare nuovi modelli di business e nuove professioni, nello scenario dell’edilizia attuale e degli anni a venire.

PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso proposto è rivolto a tutti i soggetti che operano in questo settore e ha l’obiettivo di:

  • trasferire ai partecipanti un ampio quadro informativo sul CAM Edilizia, individuando e analizzando i criteri obbligatori e quelli premianti, le diverse responsabilità delle figure coinvolte nella progettazione, realizzazione, ristrutturazione, manutenzione, di un edificio pubblico;
  • illustrare le diverse tipologie di certificazione/etichettature ambientali dei materiali e componenti per l’edilizia (EPD, certificazione del contenuto di materiali riciclati, ecc.) richieste dal decreto CAM Edilizia stesso.
    Il corso è indirizzato a:
  • Imprese di Costruzione
  • Fabbricanti di prodotti da costruzione
  • Responsabili Unici del Procedimento - RUP
  • Consulenti
  • Progettisti
  • Direttori dei Lavori

ATTENZIONE! Qualche giorno prima del corso vi verrà fornito il link per accedere al webinar. Il link è personale e non cedibile a terzi. Sarà possibile seguire la diretta solo su un dispositivo simultaneamente. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTI

Ing. Manuel Mari
Responsabile Sostenibilità Prodotto


INVESTIMENTO

Intero: € 138.00
Soci CIAM: € 125.00
Clienti ICMQ: € 125.00


NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • Il corso prevede un test di valutazione finale. Il superamento di tale test è obbligatorio per l'erogazione dei crediti formativi professionali (CFP) ove previsti. I crediti formativi professionali erogati sono validi su tutto il territorio nazionale.
  • In relazione al numero di iscritti il Collegio si riserva la facoltà di spostare la data dell’evento, previa comunicazione.
  • È possibile richiedere alla Segreteria di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

BONUS110

WEBINAR ON DEMAND
SPECIALE BONUS 110%

 

WEBINAR ON DEMAND

Formazione a distanza asincrona | Il webinar non rilascia CFP

WEBINAR ON DEMAND

CONTENUTI DEI WEBINAR

Date le numerose richieste di partecipazione al ciclo SPECIALE BONUS 110% sono ora disponibili le registrazioni dei incontri svolti in modalità sincrona.
Questo webinar on demand è composto da questi moduli che verteranno su:

 PERCHE' ISCRIVERSI

Per la prima volta gli aspetti civilistici, energetici, sismici e fiscali saranno trattati congiuntamente in modo pratico, analizzando casi concreti e con ampio dibattito offerto alla platea.


Ai partecipanti al ciclo integrale verrà inviata successivamente una dispensa cartacea completa contenente tutti gli interventi del ciclo, eventuali aggiornamenti normativi e altri approfondimenti di interesse sui temi più attuali. La dispensa inoltre conterrà le risposte alle domande svolte durante i webinar e tutti i casi pratici affrontati durante le dirette.


Organizzato in collaborazione con l’Istituto CASACERTA fondato nel 2010 con lo scopo di promuovere l’efficienza energetica negli ambienti di vita e di lavoro, di concretizzare gli obiettivi di sostenibilità posti dal legislatore e da quanto la buona prassi e la logica vorrebbero.


Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTI

Avv. Paolo Scalettaris

Avvocato esperto in diritto condominiale. Autore di numerose pubblicazioni, note ed articoli sulle riviste giuridiche in materia di condominio e di locazioni. Collabora a riviste giuridiche specialistiche. Vicepresidente nazionale della Confedilizia.

Dott. Pietro Boselli
Responsabile di banca ed esperto in credito alle aziende.

Dott. Comm. Mauro Peveri
Esperto di detrazioni fiscali.

Ing. Stefano Bergero

Docente di fisica tecnica ed impianti presso la Scuola Politecnica di Genova, dipartimento architettura e design

Ing. Daniele Costanzo
Specialista in efficienza energetica degli edifici ed esperto Gestione Energia (EGE) certificato secondo UNI11339 sia per settore civile che industriale. Presidente Istituto Casacerta.

Arch. Francesco Giordano
Esperto da oltre 15 anni di detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica e sismica dei fabbricati, sia privati che condominiali. Consulente esterno di imprese e utility energetiche e docente da 10 anni in corsi e convegni sulla progettazione di edifici NZEB, certificazione e progettazione energetica sempre collegata agli incentivi.


 INVESTIMENTO

Intero: € 110.00
Soci CIAM e CONFEDILIZIA: € 90.00


Evento realizzato in collaborazione conla tribuna

Evento patrocinato daconfedilizia logo


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • I webinar on demand non erogano CFP.
  • Non è prevista l'emissione di attestati di partecipazione.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

484_4

WEBINAR ON DEMAND 
SPECIALE BONUS 110%

 

ON DEMAND

WEBINAR ON DEMAND | La novità e i problemi della circolare dell’8 agosto delle Entrate e le successive risoluzioni

ON DEMAND

CONTENUTI DEL CORSO

1° MODULO ON DEMAND
  • BONUS 110% | LAVORI PRIVATI, LAVORI IN CONDOMINIO, LAVORI IN COMUNIONE E IL CONDOMINIO “RESIDENZIALE”

Questo corso è stato il primo modulo del ciclo SPECIALE BONUS 110%. Non perderti gli altri incontri LIVE.


La Circolare emanata dall’Agenzia delle entrate in merito all’applicabilità del superbonus ha certamente reso più definito il quadro normativo ma ha aperto anche altre problematiche come la definizione di Condominio Residenziale o la specifica degli accessi su strada per le unità immobiliari indipendenti, o la cumulabilità con gli altri strumenti di incentivazione e infine le possibilità di cessione del credito o sconto in fattura. E quindi evidente che sia dal punto di vista energetico che dal punto di vista civilistico il legislatore ha messo al centro il condominio e la necessità di una armonizzazione degli interessi di tutti al fine di conseguire il miglior risultato tecnico.


Per poter conseguire il salto di due classi talvolta occorre armonizzare interventi sulle parti comuni e interventi sulle parti private poiché l'APE convenzionale, che verrà rilasciato al termine dei lavori, sarà una media di tutti gli APE. Risulta quindi fondamentale trovare le adeguate maggioranze per le delibere condominiali o anche operare in proprio su parti comuni di edificio, come recentemente consentito dal decreto semplificazioni. Sono questi aspetti estremamente delicati che vedono la necessità di mixare competenze civilistiche a quelle energetiche e quelle fiscali. Il corso tenderà a chiarire anche chi potrà nello specifico operare la cessione: il condominio, il condòmino, la la comunione o quando sarà preferibile praticare lo sconto in fattura. Il corso suggerirà anche quali sono le maggioranze con cui si possono effettuare le delibere e le responsabilità professionali a cui è sottoposto il professionista tecnico nonché le forme di tutela adottabili.


 PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso è tenuto da docenti con lunga esperienza in materia energetica, condominiale e di detrazioni fiscali. Saranno individuati in modo chiaro i confini dell’operatività del professionista tecnico, del Condominio e dell’amministratore condominiale.

In particolare

  • I lavori in condominio e i lavori privati
  • Le possibili delibere per i lavori, per la cessione e per il prestito “ponte”
  • La verifica delle offerte per i lavori in proprio o tramite Esco
  • La contrattualistica a tutela del professionista e del Condominio
  • Le asseverazioni da produrre
  • Le soluzioni per la cessione del credito.

Per la prima volta gli aspetti civilistici, energetici, sismici e fiscali saranno trattati congiuntamente in modo pratico, analizzando casi concreti e con ampio dibattito offerto alla platea.


Organizzato in collaborazione con l’Istituto CASACERTA fondato nel 2010 con lo scopo di promuovere l’efficienza energetica negli ambienti di vita e di lavoro, di concretizzare gli obiettivi di sostenibilità posti dal legislatore e da quanto la buona prassi e la logica vorrebbero.


ATTENZIONE! Alla conclusione del processo di pagamento vi verrà inviato tramite mail il link per accedere al webinar on demand. Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTI

Avv. Paolo Scalettaris
Avvocato esperto in diritto condominiale. Autore di numerose pubblicazioni, note ed articoli sulle riviste giuridiche in materia di condominio e di locazioni. Collabora a riviste giuridiche specialistiche. Vicepresidente nazionale della Confedilizia.

Arch. Francesco Giordano
Esperto da oltre 15 anni di detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica e sismica dei fabbricati, sia privati che condominiali. Consulente esterno di imprese e utility energetiche e docente da 10 anni in corsi e convegni sulla progettazione di edifici NZEB, certificazione e progettazione energetica sempre collegata agli incentivi.


 INVESTIMENTO

Intero: € 35.00
Soci CIAM e CONFEDILIZIA: € 30.00


 

Evento realizzato in collaborazione conla tribuna

Evento patrocinato daconfedilizia logo


NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • I webinar on demand non erogano CFP.
  • Non è prevista l'emissione di attestati di partecipazione.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

484_5

WEBINAR ON DEMAND
SPECIALE BONUS 110%

 

ON DEMAND

WEBINAR ON DEMAND | La novità e i problemi della circolare dell’8 agosto delle Entrate e le successive risoluzioni

ON DEMAND

CONTENUTI DEL CORSO ON DEMAND

 

2° MODULO ON DEMAND
  • BONUS 110% | ECOSISMABONUS, BONUS FACCIATE, BONUS RISTRUTTURAZIONI LA CESSIONE DEL CREDITO O LO SCONTO IN FATTURA

Questo corso è stato il secondo modulo del ciclo SPECIALE BONUS 110%. Non perderti gli altri incontri LIVE.


Il corso tende ad approfondire gli strumenti finanziari messi a disposizione dal legislatore e dal mercato per lo sconto in fattura o la cessione del credito, aspetti influenti quando si tratta di lavori che insistono su parti comuni dei condomini o su parti private di condòmini trainati dai lavori su parti comuni. Il corso suggerirà anche come condurre la verifica della check list della documentazione necessaria ai fini della maturazione del credito e della sua cessione e delle comunicazioni necessarie. Verranno poi analizzate le recenti novità in materia assembleare in remoto e le maggioranze per l’assunzione delle delibere. Al termine del corso, il professionista, l’amministratore o l’impresa avranno in mano gli strumenti per valutare le opzioni fiscali e finanziarie più convenienti per la fruizione del beneficio in proprio, per la cessione del credito fiscale o per richiedere lo sconto in fattura.


 PERCHE' ISCRIVERSI

Il corso in FAD asincrona sarà tenuto da docenti con lunga esperienza in materia energetica, condominiale e di detrazioni fiscali. Saranno individuati in modo chiaro i confini dell’operatività del professionista tecnico, del Condominio e dell’amministratore condominiale.

In particolare:

  • Acquisizione delle asseverazioni
  • Comunicazioni telematiche e accettazioni
  • La verifica delle offerte economiche
  • Il prestito ponte
  • Lo sconto in fattura
  • La cessione del credito per SAL
  • La cessione del credito nei periodi d’imposta successivi. Per la prima volta gli aspetti civilistici, energetici, sismici e fiscali saranno trattati congiuntamente in modo pratico, analizzando casi concreti e con ampio dibattito offerto alla platea.

Organizzato in collaborazione con l’Istituto CASACERTA fondato nel 2010 con lo scopo di promuovere l’efficienza energetica negli ambienti di vita e di lavoro, di concretizzare gli obiettivi di sostenibilità posti dal legislatore e da quanto la buona prassi e la logica vorrebbero.


Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTI

Dott. Pietro Boselli
Responsabile di banca ed esperto in credito alle aziende.

Dott. Comm. Mauro Peveri
Esperto di detrazioni fiscali.

Ing. Daniele Costanzo
Specialista in efficienza energetica degli edifici ed esperto Gestione Energia (EGE) certificato secondo UNI11339 sia per settore civile che industriale. Presidente Istituto Casacerta.

Arch. Francesco Giordano
Esperto da oltre 15 anni di detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica e sismica dei fabbricati, sia privati che condominiali. Consulente esterno di imprese e utility energetiche e docente da 10 anni in corsi e convegni sulla progettazione di edifici NZEB, certificazione e progettazione energetica sempre collegata agli incentivi.


 INVESTIMENTO

Intero: € 35.00
Soci CIAM e CONFEDILIZIA: € 30.00


Evento realizzato in collaborazione conla tribuna

Evento patrocinato daconfedilizia logo


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • I webinar on demand non erogano CFP.
  • Non è prevista l'emissione di attestati di partecipazione.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

484

WEBINAR ON DEMAND
SPECIALE BONUS 110%

 

ON DEMAND

Formazione a distanza - FAD | Dalla verifica della conformità catastale al progetto energetico e sismico, dalla congruità dei prezzi alla produzione della documentazione necessaria per il rilascio del visto di conformità

ON DEMAND

CONTENUTI DEL CORSO


 

CONTENUTI DEL CORSO ON DEMAND
  • 3° MODULO ON DEMAND BONUS 110% | ANALISI DEI DECRETI, REQUISITI ECOBONUS, SISMABONUS E ASSEVERAZIONI

Questo corso è stato il terzo modulo del ciclo SPECIALE BONUS 110%. Non perderti gli altri incontri LIVE.


Come ottenere il salto di due classi energetiche anche quando gli interventi mostrano elevati gradi di complessità dovuta a situazioni contingenti? Come bilanciare interventi sismici, quando possibili, per sfruttare tutte le opportunità messe in campo dal legislatore e migliorare il patrimonio edilizio?


I decreti attuativi (energetico, sismico e asseverazioni) del Decreto Rilancio, le novità introdotte dal recepimento della Direttiva sull’efficienza energetica, hanno generato una stratificazione normativa e procedurale che possono complicare il progetto e allungare i tempi. Vanno analizzate con attenzione le sovrapposizioni con le normative previgenti, gli aspetti fiscali e tecnici che possono far decadere dal beneficio e pregiudicare la posizione del professionista.


Organizzato in collaborazione con l’Istituto CASACERTA, fondato nel 2010 con lo scopo di promuovere l’efficienza energetica negli ambienti di vita e di lavoro, di concretizzare gli obiettivi di sostenibilità posti dal legislatore e da quanto la buona prassi e la logica vorrebbero.


 PERCHE' ISCRIVERSI

Il Corso in FAD che sarà tenuto da docenti con lunga esperienza in materia, analizzerà con grande attenzione gli aspetti fiscali e tecnici cercando di risolvere anche casi pratici posti dai partecipanti. Il corso, come i tre precedenti svolti all’indomani dell’approvazione del DL 34/20 e della successiva conversione in legge, ha risvolti molto pratici, di supporto al lavoro del professionista.


In particolare si cercherà di definire le problematiche inerenti:

  • La procedura da adottare e la check list della documentazione da produrre
  • La certezza dei tempi per le spese ammissibili
  • Il rispetto dei requisiti minimi
  • Casi pratici in ambito energetico e sismico
  • Il computo metrico e la determinazione dei prezzi
  • Le asseverazioni da produrre.
  • Modalità di calcolo dell'ape alla luce delle recenti norme tecniche e pareri CTI
  • Modalità di raccolta ed inserimento dati per impianti a caldaia e pdc
  • Prestazioni professionali, con calcolo per la parte di progettazione definitiva, progettazione esecutiva, Direzione Lavori, Sicurezza, collaudi e asseverazioni
  • Commento di un quadro economico complessivo
  • APE convenzionale, asseverazione
  • Esempi di progetto.

Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 DOCENTI

Dott. Giuseppe Rufo
Direttore DEI - Tipografia del Genio Civile. Esperto di rilevazione dei prezzi nel settore costruzioni.

Ing. Stefano Bergero
Docente di fisica tecnica ed impianti presso la Scuola Politecnica di Genova, dipartimento architettura e design

Ing. Daniele Costanzo
Specialista in efficienza energetica degli edifici ed esperto Gestione Energia (EGE) certificato secondo UNI11339 sia per settore civile che industriale. Presidente Istituto Casacerta.

Arch. Francesco Giordano
Esperto da oltre 15 anni di detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica e sismica dei fabbricati, sia privati che condominiali. Consulente esterno di imprese e utility energetiche e docente da 10 anni in corsi e convegni sulla progettazione di edifici NZEB, certificazione e progettazione energetica sempre collegata agli incentivi.


 INVESTIMENTO

Intero: € 35.00
Soci CIAM e CONFEDILIZIA: € 30.00


Evento realizzato in collaborazione conla tribuna

Evento patrocinato daconfedilizia logo


 NOTE

I Corsi del Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano sono aperti a tutti.

  • I webinar on demand non erogano CFP.
  • Non è prevista l'emissione di attestati di partecipazione.
  • L’eventuale disdetta deve essere comunicata al nostro ufficio per e-mail entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

  Scarica il programma

  Per iscriversi cliccare qui

© 2018 Collegio degli Ingegneri e Architetti di Milano | Palazzo Montedoria | Via G.B. Pergolesi, 25 - 20124 Milano
Tel. 02 76003509 | P.I. 07842240157 | C.F. 80070530151
Informativa Privacy